Sono in tanti, tra potenziali clienti e addetti ai lavori, ad attendere le novità che saranno introdotte con la versione aggiornata della Chevrolet Volt. General Motors ha annunciato infatti da tempo l’arrivo di alcune novità per la sua elettrica ad autonomia estesa, aggiungendo adesso un primo dettaglio riguardante la pubblicazione dei prezzi ufficiali.

Malcho Bunker Michelle, portavoce della casa americana, ha comunicato infatti che il listino della Chevrolet Volt 2014 sarà reso noto negli USA il prossimo mese di agosto, lasciando quindi un po’ delusi quanti si aspettavano qualche succosa anticipazione. L’attesa è legata in particolare alle voci secondo cui l’introduzione del modello aggiornato potrebbe portare a un taglio del prezzo quantificato in circa un migliaio di dollari o meno, mentre sembra al momento meno probabile una modifica al pacco batterie in dotazione sulla berlina.

La sorella della Opel Ampera offre attualmente delle batterie agli ioni di litio da 16,5 kWh che assicurano un’autonomia di circa 61 chilometri in modalità totalmente elettrica, cioè senza sfruttare l’energia prodotta dal motore termico incluso nello schema “extended range” di cui la vettura è fornita.

Possibili novità tecniche e di listino a parte, quel che è certo è che la rinnovata Chevrolet Volt guadagnerà qualche piccola modifica estetica, compreso l’inserimento nell’offerta degli optional di due nuovi colori per la carrozzeria.

Si tratta quindi dell’aggiunta di piccoli dettagli utili a rinfrescarne l’aspetto e a consentirle di tenere vivo l’interesse del pubblico, quel pubblico che sul mercato interno continua a premiare l’elettrica Chevrolet, tanto che nel mese passato sono state immatricolate 2.698 esemplari, portando il totale dall’inizio dell’anno a 9.855 veicoli.

12 luglio 2013
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento