Non comprate cani o altri cuccioli sui negozi della rete. Nel Web sono stati aperti molti siti per la vendita di animali domestici con tanto di offerte sconto, di pagamento rateale e persino di possibilità di restituzione dopo un mese, nel caso il “prodotto” non fosse stato gradito. Un’assurdità, che porta a paragonare di fatto questi nostri sfortunati amici a un’autoradio o a un telefono cellulare.

Giorni fa era stata l’AIDAA a lanciare l’allarme riguardo questi siti internet, soprattutto pensando che in molti sono già alle prese con il fatidico dubbio: cosa regalerò a Natale? I bambini spesso chiedono un cucciolo, o magari si pensa che possa essere un regalo gradito un cane per il/la partner. Sarà però il destinatario/a in grado o avrà voglia di occuparsene?

Il problema dovrebbe essere posto in anticipo e non quando poi le alternative per l’animale potrebbero diventare l’abbandono o il canile. Per questo, oltre che per fermare il traffico illegale che spesso si cela dietro alcuni siti internet, il delegato per Roma Capitale alla Salute Animale, Federico Coccia, intervenendo a una tavola rotonda organizzata con LAV e Guardia Forestale ha rivolto un avvertimento pubblico a chi avesse intenzione di acquistare dei cuccioli:

Con l’avvicinarsi delle festivita’ di Natale, chi desidera regalare un cucciolo di cane o di gatto, magari di razza, al proprio bambino o alle persone piu’ care deve stare molto attento a non comprare un animale che viene dall’Est e che arriva in Italia senza alcuna vaccinazione, gia’ seriamente minato nella salute.

Infine un invito anche a non cedere di fronte alla tentazione di un facile acquisto sul web, ma di preferire strutture che sappiano fornire certificazioni veterinarie in regola, meglio se rivolgendosi a un canile per la scelta del proprio nuovo amico:

È d’altronde molto importante far passare il messaggio che i cuccioli di animali non vanno mai acquistati su Internet, presso i mercatini di Natale o comunque i mercati in generale, né vanno presi da persone sconosciute o senza referenza. Un animale di razza e sano va acquistato presso gli allevamenti a cui ci si puo’ rivolgere dietro consiglio di un veterinario. O, ancora meglio – conclude il delegato – suggerisco a tutti di farsi una passeggiata al canile e prendere un cane che sapra’ donare tanto affetto e compagnia.

7 dicembre 2011
In questa pagina si parla di:
Lav
Fonte:
Lascia un commento