Il Nissan Qashqai, disponibile in tre allestimenti distinti, presenta una doppia alimentazione a GPL e benzina che gli consente di diventare un’auto anti-accise per eccellenza. Grazie, infatti, a un serbatoio da 58 litri e al comodo commutatore in posizione centrale per gestire il cambio di alimentazione in maniera ottimizzata, l’autonomia registrata con un solo pieno è di 559 km e i valori di anidride carbonica emessi pari a 135 g/km. Risparmio ed eco-sostenibilità vanno a braccetto.

Inoltre, con i 117 cavalli e i 158 Nm di coppia massima del motore da 1,6 litri, questa vettura raggiunge la velocità massima di 181 km/h a fronte di un consumo nel ciclo combinato di 8,3 litri ogni 100 km percorsi, grazie al cambio manuale a 5 rapporti e alla trazione anteriore. Un’auto, dunque, perfetta questo Nissan Qashqai a GPL per chi desidera contenere i costi di gestione, le emissioni, senza rinunciare a prestazioni e dimensioni importanti. Si perché le dimensioni sono comunque generose, come ogni cross-over che si rispetti, e il tettuccio panoramico, illuminando al meglio l’ambiente, offre una maggiore sensazione di spazio. La griglia anteriore e i gruppi ottici ridefiniti gli conferiscono, inoltre, un design deciso e moderno.

Dal punto di vista della dotazione tecnologica e della sicurezza, il Nissan Qashqai a GPL non accetta compromessi e punta a garantire il massimo piacere della guida in ogni suo allestimento: il Nissan Connect è l’avanzato sistema di navigazione, comunicazione e intrattenimento grazie al Bluetooth, porta USB, iPod; l’Intelligent Key consente di aprire l’auto senza tirar fuori le mani dalle tasche; il sistema ABS consente di ottimizzare la frenata; il cruise control evita il superamento dei limiti di velocità.

Cilindrata: 1598 cm3 Consumi: 8,3 l / 100 km
Dimensioni: 4330 x 1780 x 1620 Cavalli: 117 / 86 CV / kW
Porte: 5 Prezzo: da € 21.160

1 marzo 2013
In questa pagina si parla di: