A Madrid durante lo svolgimento del LibreMeeting, un evento internazionale sponsorizzato dalla Free Knowledge Foundation, l’azienda spagnola iUnika ha presentato un netbook veramente economico alimentato ad energia solare.

Il modello GYY Solar, che fa parte di una gamma di mini-notebook (Ultra Mobile Personal Computer), è fornito di un sistema di pannelli solari integrati nell’intelaiatura, dispone di un sistema operativo GNU/Linux con processore a 400 Mhz e si può acquistare alla modica cifra di 160 euro.

Questa macchina, a breve sul mercato, incrementa le caratteristiche eco-friendly di una serie comunque progettata per rispettare l’ambiente. Prova ne sia l’utilizzo in tutti i modelli della bioplastica, completamente biodegradabile.

Il netbook ha una RAM di 128 MB e 64 GB di memoria flash con l’aggiunta di dispositivo WiFi e connessione Ethernet, i moduli solari sono in grado di produrre una potenza di soli 4 watt.

iUnika, oltre a connotare la sua attività in un senso più ecologico, è fortemente impegnata a promuovere e diffondere il software libero tanto da essersi vincolata ad usarlo in ogni suo bene prodotto.

19 maggio 2009
I vostri commenti
giovanni, lunedì 14 settembre 2009 alle18:16 ha scritto: rispondi »

Buonasera, vorrei sapere se ad oggi è possibile acquisare gyy e dove. grazie!! ciao! jo

Spippolatore, mercoledì 20 maggio 2009 alle15:50 ha scritto: rispondi »

Veramente interessante e soprattutto sorprendente il basso prezzo.

Lascia un commento