Natale: consigli per non ingrassare fino a Capodanno

L’obiettivo di molti è quello di dimagrire, ma si sa che le feste di Natale non sono proprio l’ideale per restare in linea. Eppure basterebbe seguire alcuni consigli per non ingrassare, almeno fino a Capodanno, affrontando senza conseguenze i cenoni e i pranzi previsti per il mese di dicembre.

=> Scopri la dieta per dimagrire e arrivare in forma a Natale

Quindi via i sensi di colpa e basta modificare il proprio stile di vita per goderci il periodo di Natale senza preoccupazioni per aver mangiato un po’ di più del solito. È sufficiente puntare su alcune abitudini della vita di ogni giorno. A fare la differenza basterebbero pochi accorgimenti per non ritrovarsi con eccessivi chili di troppo all’inizio dell’anno prossimo.

=> Leggi 5 consigli per dimagrire assumendo meno calorie

  • Mantenere obiettivi realistici – Nel periodo delle feste è inutile volere strafare, cercando di raggiungere obiettivi non realistici. Meglio mantenersi nella giusta via di mezzo, non rimpiangendo di essersi concessi qualche cibo in più o di non aver lavorato faticosamente in palestra.
  • Allenamento regolare – Sarebbe importante allenarsi tre volte alla settimana con regolarità. Inoltre potrebbe essere essenziale praticare attività fisica lo stesso giorno di un evento o di una festa natalizia. È stato provato che in corrispondenza di un evento festivo l’allenamento può risultare più efficace, anche perché ci sentiamo più pieni di energia e possiamo attivare ancora di più il nostro metabolismo.
  • Non mangiare solo quando si è affamati – Un’ottima strategia per cercare di non abbuffarsi durante le feste consiste nel non mangiare soltanto quando si è affamati. È opportuno mangiare regolarmente, cercando di suddividere le calorie per ogni pasto, e durante un evento festivo sarebbe fondamentale non fare il pieno di grassi o di prelibatezze dolci in maniera insensata, senza un regime alimentare regolare.
  • Sorseggiare l’alcol – Dell’alcol sarebbe meglio apprezzare la qualità e non la quantità. Più che altro cerchiamo di sorseggiare bevande alcoliche, senza esagerare. È fondamentale anche cercare di restare idratati, bevendo acqua a sufficienza, ed evitare di mischiare troppe sostanze alcoliche, che spesso apportano troppi zuccheri e gonfiori.
  • Provare l’allenamento di 7 minuti – Sarebbe fondamentale anche provare una sessione di allenamento di una durata inferiore ai 10 minuti, intorno ai 7 minuti, da inserire in alcuni giorni del periodo festivo. L’obiettivo è quello di smaltire le tossine attraverso il sudore e di liberarsi dalle tensioni e dallo stress.

13 dicembre 2017
Lascia un commento