Un cucciolo di Labrador è diventato in pochi giorni una star mediatica. La sua particolarità? Quella di essere nato con il manto verde. Si chiama Hulk, nome ovviamente non scelto a caso, ed è nato da una cucciolata di 8 labrador biondi in quel dell’Inghilterra. Non sono però misteriose le cause del suo pelo colorato.

Il tutto è avvenuto a Clayton-le-Moors, nel Lancashire, dove una coppia di padroni è rimasta semplicemente scioccata dal parto della cagnolona di casa: 8 cuccioli di Labrador biondo, di cui uno dal manto verde. Dopo una breve ricerca in Rete e un consulto con il veterinario, il mistero è stato svelato: si tratta di un raro caso di scolorimento del manto che avviene quando la sostanza biliverdina si trova in grandi quantità nella placenta.

Nulla di strano, perciò, solo un effetto decolorante come se ci si recasse da un parrucchiere per la tinta. Il cane, in piena salute, perderà progressivamente questa peculiarità con la crescita, al primo cambio del pelo. Già a pochi giorni dalla nascita, infatti, l’effetto si è fatto molto meno evidente.

La coppia di padroni in un primo momento avrebbe voluto regalare i cuccioli a tante famiglie adottive, perché impossibilitati a mantenere 8 cani aggiuntivi rispetto a quelli già presenti in casa. Ma data la singolarità del Labrador Verde, i proprietari si sono subito affezionati dall’esemplare fino a decidere di non separarsene.

11 ottobre 2012
Lascia un commento