Muore Whisper, Corgi della Regina Elisabetta: lutto a corte

È venuto a mancare Whisper, uno dei Corgi della Regina Elisabetta nonché esemplare fra più amati dalla Sovrana del Regno Unito. L’esemplare, di 12 anni d’età, è scomparso per cause del tutto naturali. Si vive così un momento di lutto a Corte, seppur non ufficiale, considerato il legame speciale che Elisabetta ha sempre stretto con i suoi amici a quattro zampe.

Whisper accompagnava la Regina ormai da qualche anno: alla morte del primo proprietario, infatti, Elisabetta aveva deciso di accudirlo personalmente, dedicandogli tempo e cure. L’animale era divenuto una sorta di ombra della Sovrana, seguendola in ogni stanza di Buckingham Palace, dimostrandosi estremamente affettuoso. Fonti non confermate provenienti dal Regno Unito parlano di una regnante “particolarmente rattristata” dalla scomparsa dell’amico a quattro zampe, sebbene in programma non vi sia l’adozione di altri animali.

=> Scopri lo stop all’adozione dei Corgi della Regina


La Regina dispone oggi della compagnia di altri due Corgi, Candy e Vulcan, ma da qualche anno ha interrotto le adozioni, poiché teme di non poter sopravvivere a nuovi quadrupedi, lasciandoli così da soli.

L’amore di Elisabetta per i Corgi è noto ormai da decenni, praticamente sin dalla sua giovanissima età. La passione nacque nel 1944, quando il padre Giorgio VI le regalò un piccolo cucciolo in occasione del diciottesimo compleanno. Da allora la Regina si è letteralmente circondata di cani di questa razza, arrivando anche ad accudirne più di 30, provvedendo in prima persona al loro benessere. Oggi il numero è ben più ridotto, data l’età della regnante, ma i quadrupedi continuano a beneficiare di diritti e lussi invece inibiti ad altri membri della Famiglia Reale. Qualche tempo fa il Principe Harry, in occasione del fidanzamento con Meghan Markle, aveva ironizzato sulla devozione della nonna per questi simpatici cani, sottolineando come l’intesa tra l’ex attrice e la Regina sia giunta anche grazie all’amore in comune per gli animali domestici.

=> Scopri il rapporto tra la Regina Elisabetta e i Corgi


La scorsa primavera la Regina ha dovuto dire addio a Willow, uno dei cani più amati ed erede di Dookie, il primo Corgi reale entrato a Buckingham Palace, nel lontano 1933.

26 ottobre 2018
Lascia un commento