La cantante Demi Lovato piange la morte del suo adorato cagnolino, scomparso prematuramente per un incidente inatteso. A dare il triste annuncio è la stessa cantante tramite Twitter, che ha specificato come Buddy sia stato amato e adorato da tutti a dispetto della breve vita trascorsa insieme. Il piccolo le era stato regalato poco prima di Natale e, dal momento del suo arrivo, Demi ne aveva condiviso immagini e foto tramite Instagram. L’incredibile assenza del suo affetto nella vita della giovane coincide con la promozione del nuovo album, per assurdo uno dei momenti più belli e positivi.

I suoi fan hanno risposto con vicinanza e sostegno inviando messaggi di cordoglio e comprensione, confermando una volta di più l’amore che circonda la cantante. Demi è apparsa tubata e addolorata dalla scomparsa del piccolo: nonostante il breve tempo trascorso insieme, la Lovato aveva creato un legame speciale con il cagnolino famoso. Buddy era giunto al momento giusto, completando la nuova vita dell’artista e riempiendola d’affetto. A farle la grande sorpresa era stato probabilmente il fidanzato, Wilmer Valderama, che condivideva con lei il sentimento per il cucciolo.

Il piccolo di razza aveva colpito al cuore la ragazza ventiduenne, che gli si era subito affezionata con trasporto. Demi Lovato aveva trovato nell’amore incondizionato di Buddy un angolo di pace e rifugio, dopo un passato complicato. Ora che aveva ristabilito un equilibrio vitale lontana dalle problematiche legate ai disturbi alimentari, alle dipendenze e dopo la malattia mentale del padre scomparso recentemente. La dipartita di Buddy lascia un segno di dolore nella vita delle ragazza che, negli anni, ha dimostrato grinta e coraggio affrontando gli innumerevoli demoni. Per questo chiede un po’ di comprensione e rispetto per la perdita improvvisa. Accanto a lei il suo fidanzato, che le ha donato la serenità che tanto cercava, fonte preziosa di stabilità e forza contro le difficoltà quotidiane.

30 luglio 2015
Fonte:
Lascia un commento