Il Mont Blanc è un dolce a base di castagne la cui ricetta è tradizionalmente vegetariana. Qui viene proposta invece una variante vegan, perché non sono presenti gli ingredienti tradizionali come burro e panna di origine animale. Per la realizzazione occorrono uno schiacciapatate e uno sbattitore per la panna. In uno dei passaggi può essere anche utilizzato un mixer.

Il nome Mont Blanc deriva dall’aspetto che questa ricetta assume una volta terminata: la panna sormonta l’impasto a base di castagne assumendo così la forma del vero Monte Bianco, ossia della montagna innevata posta tra Italia e Francia. L’aspetto di questa ricetta vegan è infatti altamente scenografico ed è consigliato per dei convivi in cui si vuole far colpo sui propri invitati. La guarnizione, poi, consta di un’ulteriore preparazione a base di castagne, i marron glacé, che possono essere preparati in casa, ma ci si deve ricordare che dati i tempi di realizzazione, ci potrebbe volere più di un giorno.

Ingredienti Mont Blanc

  • 300 g di castagne secche
  • 190 g di yogurt di soia
  • 150 g zucchero a velo
  • marron glacé qb
  • violette candite qb
  • 1/2 l litro di panna vegetale

Preparazione Mont Blanc

  • Lessare le castagne in abbondante acqua per un’ora a fuoco allegro.
  • Passarle a mano con uno schiacciapatate o in un mixer, finché le castagne non si trasformano in una crema uniforme.
  • Aggiungere lo yogurt di soia a temperatura ambiente, lo zucchero a velo, un aroma a scelta e mescolare. Tra gli aromi consigliati la vaniglia o la cannella.
  • Passare il tutto con lo schiacciapatate: questo passaggio deve essere eseguito per forza a mano, perché l’impasto formato deve ricadere nel piatto scelto in modo da formare un monte.
  • Montare la panna vegetale e guarnire il “monte” che è stato impiattato.
  • Decorare a piacere con marron glacé e violette candite.
  • Il dolce ottenuto si conserva in frigo e va consumato entro 3-4 giorni soprattutto per la presenza della panna.
Riepilogo
Nome
Mont Blanc Vegan
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Cottura
Tempo

24 settembre 2014
I vostri commenti
Angela Leucci, giovedì 25 settembre 2014 alle12:57 ha scritto: rispondi »

Grazie mille per avermelo fatto notare. Faccio correggere subito.

nadia, giovedì 25 settembre 2014 alle12:51 ha scritto: rispondi »

... burro? errata corrige: yogurt di soia!!!!

claudia, mercoledì 24 settembre 2014 alle14:05 ha scritto: rispondi »

Suppongo che alla voce "aggiungere il burro" s'intenda aggiungere lo yogurt di soia ...

Lascia un commento