Si chiama Mini Scooter E Concept ed è il primo scooter elettrico targato Mini. Il marchio britannico appartenente al gruppo BMW ha infatti annunciato un prototipo che sarà esposto per l’occasione al prossimo Salone di Parigi al via ad ottobre.

Lo scooter a emissioni zero di Mini sarà offerto in due diverse versioni: in quella omologata per due persone e in quella in grado di ospitare solamente il conducente. Il motore elettrico è alimentato da una batteria agli ioni di litio ed è sistemato nel mozzo della ruota posteriore, non rubando così spazio utile per depositare piccoli oggetti.

Il design dello Scooter E Concept presenta alcuni particolari di stile “retrò” e vagamente “british”, interpretando in tal modo l’anima che pervade le realizzazioni di Mini nel campo delle quattro ruote.

Va da sé che l’esemplare proposto nella gallery allegata al post è un prototipo da salone e implementa pertanto diversi elementi che difficilmente arriveranno nell’eventuale versione di serie.

La proposta di Mini si somma a quella di Smart, che ha presentato alcune settimane fa un proprio scooter elettrico, e conferma come, anche nel mondo dell’auto, l’attenzione alla mobilità urbana passa per l’energia elettrica e non importa più se a due o a quattro ruote.

24 settembre 2010
I vostri commenti
cinzia gasperoni, lunedì 7 febbraio 2011 alle20:46 ha scritto: rispondi »

vorrei avere informazioni sull'uscita nel mercato, ed il relativo prezzo. Rimango in attesa di un gradito riscontro saluti Cinzia Gasperoni

Lascia un commento