M’illumino di meno 2015: consigli per il risparmio energetico

Sensibilizzare le nuove generazioni sull’importanza del risparmio energetico. Questo l’intento della campagna M’illumino di meno 2015, promossa da Caterpillar, trasmissione radiofonica in onda su Rai Radio 2 tra le più seguite a livello nazionale.

Per la decima edizione di M’illumino di meno i conduttori di Caterpillar, Massimo Cirri e Sara Zambotti, hanno deciso di coinvolgere le scuole italiane di ogni ordine e grado diffondendo un decalogo per il risparmio energetico e la riduzione dell’impronta di carbonio. I consigli elargiti dalla campagna includono:

  • Spegnere le luci quando si esce da una stanza e non lasciare gli apparecchi elettronici in stand-by;
  • Sbrinare il frigo e pulire la serpentina, mantenendola a debita distanza dalla parete, in modo da non ostacolare il passaggio dell’aria;
  • Utilizzare pentole con coperchio e con il fondo più ampio della fiamma;
  • Non tenere i termosifoni troppo alti o coperti da tende e chiudere le finestre per evitare di disperdere il calore;
  • Utilizzare dei paraspifferi per gli infissi e piazzare delle tende alle finestre;
  • Applicare pellicole isolanti tra le pareti e i termosifoni;
  • Ridurre gli spostamenti in auto e condividere il tragitto con dei compagni di viaggio.

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha invitato gli studenti a partecipare alla campagna promossa da Rai Radio 2, organizzando laboratori, corsi e iniziative verdi per testimoniare l’impegno a ridurre l’impatto ambientale dei consumi energetici. Per l’adesione a M’illumino di meno 2015 alunni, insegnanti e direttori degli istituti scolastici dovranno inviare una mail con la descrizione delle attività di sensibilizzazione programmate all’indirizzo di posta elettronica millumino@rai.it.

Il momento clou della campagna, partita il 16 gennaio scorso, si vivrà il prossimo 13 febbraio quando, a conclusione dell’iniziativa, si spegneranno luci e dispositivi elettronici dalle ore 18 alle ore 19 e 30. Diverse città spegneranno i propri monumenti.

Quest’anno oltre alle buone pratiche per risparmiare energia Caterpillar invita gli ascoltatori a diffondere ulteriormente le luci a LED, contando gli impianti già esistenti sul luogo di lavoro, nelle case, negli edifici pubblici e nelle strade della propria città.

Il 2015 è stato proclamato anno internazionale della luce dall’ONU. La campagna di M’illumino di meno insisterà perciò non solo sull’esigenza di ridurre i consumi, ma anche sulla necessità di consumi più sostenibili.

Per diminuire le emissioni dell’illuminazione pubblica e privata bisogna infatti ricorrere a sistemi a basso consumo come i LED e utilizzare le fonti pulite per l’alimentazione di luci e neon.

30 gennaio 2015
Immagini:
Lascia un commento