È protagonista dell’ultima copertina di Paper Magazine, dove appare senza veli e abbracciata a un simpatico maialino. Miley Cyrus torna a stupire e non solo per le sue provocazioni sui media, ma anche per la completa dedizione agli animali, un impegno che la occupa da diversi anni a questa parte.

Dopo aver salvato molti esemplari da canili e gattili, tanto da dedicare a cani e gatti gran parte delle sue condivisioni social, la cantante di “Wrecking Ball” ha deciso di parlare della sua dieta: da oltre un anno Miley sarebbe diventata vegana.

La popstar, reduce dal successo del suo Bangerz Tour, è da sempre in prima linea per la difesa degli animali in difficoltà. Un percorso che l’avrebbe portata nel tempo a rinunciare ai prodotti di origine animale per la sua alimentazione. A confermarlo è lo stesso Paper Magazine, a margine dello shooting fotografico: sembra che Miley Cyrus abbia deciso di sposare la dieta vegana a seguito di un incidente avvenuto lo scorso anno, quando uno dei suoi amati cani è stato sbranato da un coyote.

Secondo la testata statunitense, la cantante avrebbe rinunciato ai prodotti caseari già dal 2012, dopo aver scoperto di essere intollerante al lattosio. L’abbandono di carne, uova e altri ingredienti d’origine animale sarebbe però più recente, poiché sembra che l’ex volto Disney abbia voluto proseguire progressivamente per comprendere se questa scelta alimentare potesse rispondere alle sue esigenze.

Un’altra celebrity si aggiunge quindi alla folta schiera di celebrity pronte a testimoniare soddisfazione per la dieta vegana dopo l’annuncio di Beyoncé, giunto all’inizio della settimana.

Non solo animali però, Miley è impegnata su molti altri temi di sensibilizzazione e progetti umanitari. Fra i tanti, la popstar ha da poco inaugurato l’organizzazione no-profit The Happy Hippie Foundation, una realtà per portare supporto psicologico ed economico a tutti gli adolescenti LGBT in difficoltà perché abbandonati dalle rispettive famiglie a causa del loro orientamento sessuale.

12 giugno 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Salvatore, lunedì 15 giugno 2015 alle8:07 ha scritto: rispondi »

E chi se ne frega.

Lascia un commento