Si è parlato qualche tempo fa della decisione di Michelle Pfeiffer, acclamata attrice di pellicole come Pensieri Pericolosi, di convertirsi a una dieta vegana. Oggi, dopo alcuni anni di applicazione di questo regime alimentare, l’artista ha comunicato alla stampa i primi risultati del suo impegno: il tasso di colesterolo nel sangue è crollato.

Non si può dire che l’attrice, la quale dichiara serenamente alla stampa i suoi 55 anni, non abbia mantenuto nel tempo una forma davvero invidiabile. Ma, a quanto pare, il suo stile di vita non sarebbe stato dei migliori per lungo tempo, tanto da ammettere di aver abusato a lungo del vizio del fumo e del junk food, un fatto che l’ha portata a soffrire di colesterolo alto. Da quando segue una dieta vegana, così come riporta Ecorazzi, i livelli di colesterolo disciolti nel sangue sono crollati, tanto da diminuire di 83 punti in pochissime settimane.

La splendida Michelle, pronta a ritornare sugli schermi a fianco di Robert De Niro in The Family, ammette tra le righe come lo showbiz dia troppo peso al fattore estetico, tanto da provocare un certo disagio psicologico fra attori e modelle. Così spiega dalle pagine di Lady’s Home Journal:

Vedersi invecchiare su un grande schermo cinematografico non è naturale. Può generare confusione nella propria psiche. […] Mi sto focalizzando sull’essere in forma per la mia età. Quando ero ventenne, ero solita fumare due pacchetti di sigarette al giorno. Praticamente vivevo di Malboro Lights e Coca Cola.

Oltre alla dieta vegana, Michelle Pfeiffer si dedica quotidianamente all’attività fisica, riposandosi solo nei weekend. Tra le sue attività sportive preferite vi sono la corsa e il sollevamento pesi. I risultati non si può dire non si vedano: da sempre nella lista delle donne più belle del mondo dello spettacolo, l’attrice mostra un fisico scolpito e per nulla segnato dal passare del tempo.

7 settembre 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento