Un interessante articolo del giornale americano USA Today riporta che il gruppo automobilistico Mercedes starebbe per fare un passo storico. Tutte le berline Mercedes di Classe-S potrebbero diventare presto ibride elettrico-benzina. Questa sarebbe una mezza rivoluzione rispetto all’unico modello verde oggi prodotto, la Mercedes S400 Hybrid.

Se la decisione resisterà fino alla produzione, sarà la prima volta al mondo che un’intera linea di macchine sviluppate da un grande marchio diventa interamente verde. Il passo passo è certamente ispirato dai nuovi regolamenti americani che richiedono maggiore efficienza di carburante e minori emissioni entro il 2016. La Mercedes Classe S vecchio stile infatti difficilmente avrebbe rispettato i nuovi parametri richiesti senza un cambio radicale nella produzione.

Già questa settimana Mercedes dovrebbe rivelare un nuovo modello di berlina di Classe S al Motor Show di Francoforte: il Vision S500 plugin Hybrid. Questa macchina consente di guidare con il solo motore elettrico per ben 29 chilometri prima di dover passare all’alimentazione tradizionale a benzina.

Dan Barile, portavoce Merdes, a proposito di questa scelta ha dichiarato:

La configurazione modulare è così versatile che stiamo seriamente valutando la possibilità di equipaggiare la prossima generazione di modelli S-Class in toto con propulsione ibrida. Anche se i modelli ibridi tendono ad essere costosi, il prezzo già elevato prezzo della Classe S potrebbe facilmente assorbire il costo aggiuntivo della propulsione ibrida.

14 settembre 2009
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento