Le melanzane ripiene sono una ricetta di semplice realizzazione, tipicamente italiana e servita in diverse occasioni: come contorno, quando il ripieno è costituito da polpa e altri ortaggi o, ancora, come secondo, quali le varianti calabrese e siciliana.

La versione calabrese, le “malinzane chine”, è una ricetta ricca e molto saporita, esattamente come ci si aspetta dalle tradizioni della Calabria. Il ripieno prevede l’impiego di soppressata calabra, provola, mortadella, pecorino e uova. La preparazione è adatta a chi segue una dieta onnivora, equilibrata e adotta uno stile di vita attivo. Più in generale, considerata l’abbondanza di grassi anche saturi, si tratta di un piatto da consumare in porzioni limitate: meglio mezza melanzana a persona, accompagnata da un ricco contorno di verdure fresche, condito con aceto di mele e qualche spezia.

=> Scopri la ricetta delle melanzane ripiene


La ricetta siciliana è altrettanto ricca, tuttavia è senza carne: il ripieno si prepara con caciocavallo e mozzarella e ciò rende le melanzane ripiene una preparazione adatta a chi segue uno stile alimentare vegetariano. Dal punto di vista nutrizionale, anche questa ricetta rappresenta un piatto unico, ricco di grassi. Mezza melanzana ripiena alla siciliana, e un abbondante contorno di verdure fresche condito con aceto di mele e qualche spezia, rappresenta un pasto equilibrato.

Abbinare le due ricette con un abbondate contorno di verdure fresche è un utile accorgimento per il benessere: le fibre, che sono il costituente principale dei vegetali, rallentano e riducono l’assorbimento dei grassi, colesterolo incluso.

Vediamo le due ricette, ingredienti e modalità di preparazione.

Le melanzane ripiene alla calabrese

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane nere globose di media grandezza;
  • 250 g di passata di pomodoro;
  • 40 g di cipolla sminuzzata;
  • 100 g di mortadella;
  • 80 g di “soppressata” calabra o salamella piccante;
  • 40 di provola fresca;
  • 60 di pecorino grattugiato;
  • 100 g di pane raffermo ammollato e strizzato;
  • 1 uovo;
  • uno spicchio di aglio sminuzzato;
  • un pizzico di peperoncino;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

Fate appassire la cipolla con un cucchiaio di olio e unitevi la passata di pomodoro: fate restringere a fuoco medio per 10 minuti circa.
Dividete a metà le melanzane e scavatele all’interno. Raccogliete la polpa in una padella antiaderente, fatela cuocere a fuoco vivo con un cucchiaio di olio, lo spicchio di aglio e il peperoncino. Salate la parte esterna delle melanzane e fate riposare per circa mezz’ora. Eliminate l’acqua di vegetazione. Tritate la mortadella, il salamino, la provola, aggiungete il pane ammollato e strizzato, l’uovo, il pecorino e la polpa di melanzana cotta. Amalgamate gli ingredienti e riempite le melanzane. Disponete le verdure ripiene su una pirofila, condite con la passata di pomodoro e il restante olio. Cuocete in forno caldo a 200°C per 15 minuti circa, o fino a che saranno ben dorate in superficie.

Le melanzane ripiene alla siciliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane nere ovali di media grandezza;
  • 80 g di caciocavallo;
  • 80 g di mozzarella fresca;
  • 150 g di pomodorini maturi;
  • 100 g di pane raffermo ammollato e strizzato;
  • 100 ml di latte;
  • 40 g di olive nere snocciolate e sminuzzate;
  • 20 g di capperi dissalati;
  • 10 g di prezzemolo fresco sminuzzato;
  • uno spicchio di aglio sminuzzato;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

Dividete a metà le melanzane nel senso della lunghezza e scavatele all’interno, quindi salate la parte esterna, fate riposare per circa mezz’ora e, infine, eliminate l’acqua di vegetazione. In una padella antiaderente mettete due cucchiai di olio, l’aglio, le olive, la polpa sminuzzata delle melanzane, i pomodorini tagliati a metà, il prezzemolo e i capperi tritati. Unite un paio di cucchiai di acqua, quindi fate cuocere per 15 minuti circa mescolando spesso. Unite in una ciotola il pane raffermo ammollato e strizzato, il caciocavallo e la mozzarella tagliata a dadini. Mescolate bene, unite alla polpa di melanzane cotta, amalgamante e riempite le melanzane con il composto. Disponete le verdure ripiene in una pirofila, condite con il restante olio. Cuocete in forno caldo a 170°C per 40 minuti circa, o fino a che saranno ben dorate in superficie.

11 ottobre 2016
Lascia un commento