Meghan Markle: la storia del cane Beagle da lei salvato

Ha incantato tutto il mondo lo scorso sabato, mostrandosi elegante e raffinata nella cerimonia che l’ha unita in matrimonio con il Principe Harry. Ma Meghan Markle, ex attrice per la serie statunitense “Suits”, in questi giorni non è salita agli onori delle cronache solo per le sue nozze da favola, ma anche per la sua passione per gli animali. La giovane, infatti, qualche anno fa ha salvato un cane di razza Beagle, strappandolo dalla vita in canale e da una probabile soppressione.

Il protagonista di questo salvataggio si chiama Guy ed è stato adottato da Meghan tre anni fa, dopo che l’attrice se n’è perdutamente innamorata. L’animale è stato ritrovato in un bosco del Kentucky, probabilmente abbandonato dalla sua famiglia, e dopo essere stato portato al canile è entrato nella lista di soppressione. Un’associazione canadese, la A Dog’s Dream Rescue, ha però preso a cuore la storia dell’animale e ha immediatamente cercato per il piccolo quadrupede una nuova casa.

=> Scopri i cani di Meghan Markle a Buckingham Palace


L’animale è stato accompagnato a un evento benefico in quel di Toronto, una serata per sensibilizzare sulle necessità dei cani in difficoltà e spronare il pubblico all’adozione. All’evento era presenta anche Meghan Markle: l’attrice, dopo aver notato il Beagle, ha richiesto insistentemente di poterlo adottare. E così, in pochissime ore, Guy ha trovato una nuova proprietaria e una nuova casa.

=> Scopri i cani di razza Beagle


Il cane è stato per molti mesi protagonista degli scatti social della giovane, fino alla chiusura degli stessi account per volere della Royal Family. Sembra che il cane abbia già seguito l’attuale Duchessa di Sussex in Inghilterra, dove risiederà assieme ai proprietari nella residenza di Kensington Palace. E chissà che, prima o poi, il quadrupede non faccia amicizia con i tanti Corgi della Regina Elisabetta, passione a quattro zampe mai nascosta dalla sovrana.

21 maggio 2018
Fonte:
Immagini:
I vostri commenti
loredana cafasso, lunedì 21 maggio 2018 alle17:38 ha scritto: rispondi »

Mi fa molto piacere che la moglie del principe Harry si occupi di poveri cani sfortunati. Almeno ora avranno una vita felice, come d'altronde auguro alla nuova coppia.

Lascia un commento