Se la vostra storia d’amore zoppica un po’ e avreste bisogno di una nuova spinta per ripartire con un sentimento fresco e vitale sappiate che un aiuto può arrivare dal farsi massaggio l’un l’altro con il proprio partner. Sembra troppo facile, invece è tutto vero. Diversi psicologi hanno studiato che, sia chi fa il massaggio, sia chi lo riceve, ottiene da questa pratica una marea di sensazioni positive.

=> Scopri i benefici dell’olio di sesamo per i massaggi

Basta un massaggio di 15 minuti fatto o ricevuto dal vostro partner, per due o tre volte alla settimana, e notevoli miglioramenti a livello di umore e una riduzione dello stress inziano a farsi sentire già da subito. Il vostro rapporto di coppia vi sembrerà più soddisfacente e anche le vostre sensazioni e sentimenti interiori saranno molto più positivi.

=> Leggi come fare da sé un massaggio anticellulite

Lo studio, condotto su 38 coppie e portato avanti dall’Università di Northumbria e dal Dott. Mark Moss, professore di psicologia, ha analizzato diversi fattori come “umore, dolore, stress, irritabilità” prima e dopo il periodo di massaggio con il partner.

Per tre settimane così le coppie si sono regalate un massaggio a vicenda di circa 15 minuti per due volte alla settimana. I partner erano completamente vestiti e la palpazione si era concentrata essenzialmente su dorso, collo, spalle e viso.

Da questa ricerca si è visto che il massaggio ha dunque effetti piacevoli e benefici sia su chi lo fa, sia su chi lo riceve. In entrambi i casi i partner hanno dichiarato di sentirsi molto meglio sia a livello fisico che mentale, aumentando la voglia di affetto l’uno con l’altro.

4 maggio 2017
Immagini:
Lascia un commento