Farsi fare un massaggio è sicuramente un regalo che facciamo a noi stessi. Si tratta di un momento di relax estremo, necessario dopo un periodo particolarmente duro a lavoro, o anche come semplice coccola. Immaginate però di ricevere questo speciale trattamento all’aria aperta, circondati da una natura rigogliosa e paesaggi mozzafiato. Ovviamente il tutto assumerebbe un aspetto diverso.

=> Olio di sesamo per i massaggi, scopri i benefici naturali

Al posto dei muri della stanza del negozio, provate a pensare come sarebbe bello avere il mare, una spiaggia, un giardino, un bosco e, mentre vi massaggiano, sentire anche il rumore della natura circostante e il cinguettino degli uccellini. Talmente bello da sembrare finto. Invece è tutto vero.

=> Leggi come eseguire da soli un massaggio anticellulite

Esistono delle strutture specializzate in questo tipo di trattamento di massaggi “open air”. Ad esempio in Sardegna è presente l’Hotel Aquadulci di Chia, che accoglie i suoi ospiti in un giardino di olivi, palme e bouganville: qui potrete scegliere tra diversi trattamenti benessere: dall’aromaterapia, ai massaggi con oli vegetali e bio, massaggi antistress, eclettico, profondo e trattamenti shiatsu.

In Basilicata invece, nel cuore di Maratea, potrete alloggiare a Villa Cheta e, su una terrazza affacciata sul mare, regalarvi un massaggio indimenticabile, accompagnato dagli olii essenziali nati dai fiori del giardino che circonda la villa.

Se vi trovate invece all’Isola d’Elba, precisamente a Capo Sant’Andrea, potrete alloggiare presso la Boutique Hotel Ilio e qui farvi fare un massaggio o altri trattamenti benessere all’aria aperta nel loro giardino. Ogni massaggio sarà perfettamente studiato per farvi ritrovare equilibrio e pace interiore, il tutto accompagnato dai rumori rilassanti della natura. Potrete scegliere tra massaggi ayurvedico, terapeutico e tante altre opzioni.

In Emilia Romagna, sulle colline di Modena c’è invece una Spa Balnea delle Terme della Salvarola. Qui il benessere della filosofia ayurveda si unisce alle acque termali e vi regala una serie di trattamenti benefici immersi nella natura. I pacchetti wellness offerti da questa struttura sono svariati e vi faranno capire l’importanza di stare all’aria aperta.

Stessa filosofia la troviamo in Trentino, precisamente nel Parco dello Stelvio nel Kristiania Leading Nature & Wellness Resort. Qui l’idea di massaggi e trattamenti all’aria aperta è perfettamente realizzata in modo anche molto elegante: un gazebo fuori dalla struttura, posizionato a bordo piscina, circondati dalle Dolomiti. Cosa si può chiedere di più?

In ultimo, in Alto Adige troviamo po la spa “PrimaVera”, dell’Seehof Nature Retreat. Qui il lago Flotscher Weiher sarà la cornice naturale al vostro soggiorno e ai vostri trattamenti wellness all’aria aperta.

21 aprile 2017
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento