Si correrà il 2 aprile 2017 la Maratona di Roma. I due eventi rappresenteranno dei momenti di festa e socialità, pur andando in maniera inevitabile a ripercuotersi sulle consuete abitudini degli automobilisti romani.

La Maratona di Roma può contare da quest’anno del Patrocinio dell’UNESCO, che “riconosce al suo straordinario percorso attraverso oltre 500 siti di interesse storico, archeologico e architettonico”. Previsti per lo svolgimento della manifestazione sportiva un blocco traffico parziale e modifiche al tragitto di alcune linee del trasporto pubblico locale.

Blocco traffico

Scatterà già nella serata del 31 marzo la chiusura di via dei Fori Imperiali tra largo Corrado Ricci e piazza Madonna di Loreto per l’allestimento delle strutture previste. Il primo blocco del traffico scatterà nella notte tra sabato 1 e domenica 2 aprile (a partire dalle ore 2), quando verranno invece chiuse via Celio Vibenna e via di San Gregorio, in direzione piazza di Porta Capena.

Verranno chiuse a partire dalle 7:45 del 2 aprile le strade coinvolte dal percorso della Maratona di Roma (consultabile cliccando sull’immagine qui sotto), mentre la riapertura è prevista entro le 17. Possibili disagi alla circolazione anche nelle vie limitrofe.

Trasporto pubblico

A causa del blocco traffico subiranno delle variazioni i tragitti delle seguenti linee:

  • Dalle 22 del 31 marzo – linee 51-85-87-118;
  • Dalle 2 di domenica 2 aprile – linea N2, direzione Laurentina, deviata in viale del Parco del Celio;
  • Giornata di domenica 2 aprile – dalle 7:45 fino alla completa riapertura delle strade, deviate le linee C2-C3-C6-C8-23-64 (dalle 13) e 69-85-118-160-226-673-766-982 mentre saranno limitate le H-3-8-19-34-46-62-63-80-83-115-170-200-301-446-490-719-870-881-911- 916;
  • Sempre in corrispondenza della gara verranno modificati i tragitti delle linee 32-44-49-51-60-71-75-81-87-89-128-130- 180-190-201-492-495-590-715-716-780-792-910-913-990;
  • Potrebbero essere invece sospese le corse delle linee 2-40-53-64 (dalle 8 alle 13) 70-280-628.

Regolare il servizio delle linee metropolitane. Verrà chiusa la fermata Colosseo, tuttavia saranno utilizzabili le vicine Cavour e Circo Massimo.

L’utilizzo della linea B della metro verrà consentito, sia verso Cavour che Circo Massimo, ai soli partecipanti alla maratona (muniti di pettorale di gara) dalle 6 alle 8:30 e alla presenza di un operatore di stazione. Chi correrà la maratona potrà circolare gratuitamente sulle linee della metropolitana durante la giornata di domenica 2 aprile.

31 marzo 2017
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento