Aggiornamento ore 14:00 – Atac segnala che il servizio è tornato regolare su tutta la linea della Metro A

Traffico e trasporti nel caos a Roma dopo il violento nubifragio che ha colpito questa notte la Capitale. La pioggia tutt’ora sta bagnando la Città Eterna, con le prime ripercussioni sul regolare transito dei mezzi Atac e Metrebus. Il sindaco Marino ha già attivato l’unità di crisi, mentre alcune famiglie della zona Prima Porta sono state costrette a rifugiarsi sui tetti delle proprie abitazioni.

L’ondata di maltempo ha iniziato a colpire Roma tra le 2 e le 3 di questa notte, con violente piogge e forti venti che hanno costretto il sindaco Ignazio Marino ad alcuni provvedimenti straordinari. Il Campidoglio ha innanzitutto deciso di tenere aperti i varchi della ZTL per favorire un più agevole flusso veicolare nella zona centrale della città, mentre si moltiplicano le chiamate ai numeri di soccorso per gli allagamenti.

Le zone segnalate a maggior rischio sono quelle comprese tra Cassia e Aurelia e le aree vicine al litorale. Atac ha intanto annunciato la chiusura di alcune stazioni della Metro A a causa del maltempo: Ottaviano, Lepanto e Flaminio. È stato attivato un bus sostitutivo che svolgerà servizio tra le stazioni di Cipro e Barberini.

Trasporto regolare per quanto riguarda la Metro B, così come per le linee ferroviarie locali Termini-Giardinetti, Roma-Lido e i mezzi di superficie Atac e TPL. Problemi legati al maltempo sono invece segnalati per la linea ferroviaria Roma-Viterbo, alcune corse sono state soppresse mentre altre linee in transito nella Capitale non effettueranno le fermate:

Linea ferroviaria Roma-Viterbo

  • Stazione La Celsa e Acqua Acetosa non attiva in direzione Flaminio, i treni transitano senza fermare. Atac raccomanda di utilizzare Labaro;
  • Soppresse le corse in partenza da Flaminio delle ore 12:02 e delle 12:14; da Montebello delle ore 12:39 e 12:49; da Roma per Civita Castellana (8:55);
  • Soppresse anche alcune corse extraurbane in partenza da Flaminio dirette a Civita Castellana (ore 13:20); da Flaminio a S.Oreste (13:50); da S.Oreste a Flaminio (16:48).

L’ultim’ora Atac segnala la parziale chiusura di alcune strade nelle zone a maggiore rischio: via di Boccea, via Giustiniana e via della Maglianella. Soggette a limitazioni o deviazioni nel percorso le linee 028, 033, 49, 224, 303, 446, 904, 905, 915, 925, 981 e 994.

31 gennaio 2014
In questa pagina si parla di:
Immagini:
AGI
Lascia un commento