Maiale sventa un furto in appartamento

Un insolito animale da guardia ha sventato un tentato furto in appartamento, costringendo i ladri alla fuga e prevenendo la sottrazione di oggetti di valore. Il coraggioso protagonista di questa vicenda non è un fedele e addestrato cane, bensì un maiale domestico, per nulla spaventato dall’accesso indebito di malintenzionati nella sua casa. Il tutto è accaduto in Indiana, negli Stati Uniti, e ora il suino è diventato una sorta di eroe nazionale, soprattutto sui social network.

La vicenda è occorsa qualche giorno da nella cittadina di Indianapolis, così come conferma l’agenzia di stampa estera UPI. Secondo quanto riportato, alcuni malviventi si sarebbero introdotti all’interno di un’abitazione per sottrarre oggetti di valore, approfittando della porta posteriore dell’appartamento. Al loro ingresso, però, si sono trovati a dover fronteggiare Dumplin, un maiale accudito come domestico nonostante la stazza.

=> Scopri i maiali che si confortano dopo un incidente


Non è dato sapere perché i ladri abbiano deciso di darsela a gambe levate dopo aver visto il suino, considerato si tratti di un esemplare dal carattere molto docile. Secondo gli inquirenti, tuttavia, i malintenzionati potrebbero aver temuto per la produzione di rumori e grugniti, tali da mettere in allarme il vicinato. A confermarlo è la proprietaria dell’animale, la quale ha deciso di rimanere anonima:

La polizia pensa che i ladri, quando sono entrati in casa, siano rimasti sorpresi dal maiale e abbiano deciso di non poter gestire la situazione.

=> Scopri i maialini nuotatori delle Bahamas


Il maiale è stato adottato qualche tempo fa, da adulto, a seguito di un’operazione di salvataggio e, nonostante le dimensioni, vive all’interno dell’abitazione insieme al resto della famiglia. Nel mentre, la polizia ha confermato come nella stessa giornata vi siano stati altri due tentativi di furto nella città, precisamente all’interno del medesimo quartiere dove vivono i proprietari e il suino. Nel mentre, la vicenda ha avuto grande rilevanza sui social, dove l’inconsapevole animale è già divenuto virale.

3 agosto 2018
Fonte:
UPI
Lascia un commento