Una news incredibile arriva dagli Stati Uniti, patria delle più curiose stranezze. Ma più che simpatici sorrisi, questa storia mostra dei contorni da vero film horror. Lucky, un meticcio di media taglia di San Bernardino, in California, ha infatti portato a casa del suo padrone un trofeo raccapricciante: le ossa di una gamba e di un piede umano.

Il povero cane ovviamente non ha alcuna colpa: essendosi imbattuto nell’affascinante osso, ha ben deciso di prenderne possesso, ignaro di come non si trattasse di una parte di una preda incautamente lasciata alla mercé delle intemperie. Raggiunta casa, però, lo shock per i suoi padroni è stato inevitabile.

Un gamba con un piede ben visibile, come tante se ne vedono nei film di fantascienza in TV o nelle aule di scienze delle scuole, con la riproduzione di scheletri umani e animali. Vedendo Lucky arrivare sulla soglia del giardino con un arto umano fra le fauci, i proprietari hanno deciso immediatamente di allertare le autorità, preoccupati si trattasse di un corpo abbandonato chissà dove. Gli agenti della contea di San Bernardino hanno quindi passato al vaglio la città, anche se ricostruire quanto effettivamente sia successo pare molto difficile.

Dai cimiteri della zona non vi sono tracce di tombe trafugate, quindi è apparso subito evidente come il cane non si sia imbattuto nei resti per una casualità o per imperizia umana. Dopo molti giorni d’indagine, si sono però scoperti altri arti dalle parti del deserto di Newberry Springs e, nonostante l’identità del corpo non sia stata ancora compresa, il cucciolo ha certamente dato una mano agli inquirenti. Lucky potrebbe infatti aver contribuito indirettamente alla risoluzione di alcuni casi di persone scomparse, seppur con un triste epilogo. Interrogata dai giornalisti dell’emittente statunitense CBS, la famiglia del cane ha così commentato:

«Lucky porta spesso a casa oggetti e piccoli animali. Ma questi non sembravano reali: è stato strano, spaventoso e siamo scioccati.»

7 settembre 2012
Lascia un commento