L’India sta seguendo una politica nettamente volta allo sviluppo del settore dell’energia solare. Entro il 2019 prevede di arrivare a 16 GW prodotti da questa fonte. Ecco perché si sta impegnando nella costruzione di impianti fotovoltaici di dimensioni enormi, con potenze da 500 MW a 1 GW, al cui finanziamento partecipa anche il governo con 93 miliardi di dollari.

L’ultimo colosso della serie sarà costruito dalla Rays Power Experts, che ha avuto la concessione dalla Navi Mumbai Municipal Corporation, che gestisce la città di Bombay. Saranno posti moduli fotovoltaici da 20 MW, lungo la parete di sbarramento della diga Morbe, diga a gravità lunga 3 chilometri, che insiste sul fiume Dhavari e si trova nello stato occidentale del Maharashtra, garantendo l’approvvigionamento idrico alle aree circostanti.

La preparazione della parete sarà complicata perché richiederà l’allestimento di una solida base, sulla quale porre i moduli, e potrebbe essere necessaria la modifica della pendenza della parete stessa, con le relative conseguenze sulla potenza realizzabile dai pannelli solari.

Oltre a questo progetto si profilano però già all’orizzonte altri progetti grandiosi, come un impianto fotovoltaico galleggiante da 50 MW, ad opera della National Hydro Power Corporation Limited (NHPC), nello stato meridionale del Kerala e altri nello stato del Gujarat, ai primi posti in termini di potenza installata nel proprio territorio.

13 novembre 2014
In questa pagina si parla di:
Immagini:
I vostri commenti
cosimo, giovedì 13 novembre 2014 alle17:27 ha scritto: rispondi »

modificare basi solide... è una diga gigantesca quindi suppongo ci sia un lago gigantesco.. perché non mettono il fotovoltaico su chiatte galleggianti? Tre risultati 1) producono energia su una superficie gia' usata; 2) ne producono di più perché il contatto dei pannelli con l'acqua a mezzo di con opportuni tubi raffradda i pannelli (pare strano ma piu' il pannello è caldo meno energia produce); 3) diminuirà l'evaporazione dell'acqua dato che sarà "protetta dalla luce del sole dalle chiatte con i pannelli

Lascia un commento