Pulizia della casa ecologica e automatica al 100%. Un sogno per molti, un’abitazione che non soltanto si pulisce da sola, ma che lo fa in maniera del tutto compatibile con l’ambiente. Le basi per rendere questo desiderio realtà sembra averle gettate Limbo, il nuovo robot presentato dall’azienda Casabella all’International Housewares Show 2013 di Chicago.

>>Scopri come purificare l’aria di casa con le piante d’appartamento

Limbo è composto da un serbatoio sistemato tra due ruote a nido d’ape dotate di speciali cuscinetti, adatti a qualsiasi tipo di superficie. Il robot è in grado di salire e scendere le scale e di superare qualsiasi ostacolo. Davanti ha inoltre una telecamera e un sensore, oltre ad un doppio faro. Quello che però lo rende particolare, oltre che sostenibile è il tipo di alimentazione.

Questo nuovo robot per pulire la casa utilizza gli stessi batteri rimossi dalle superfici per alimentarsi. Niente cavi di alimentazione o batterie da ricaricare, Limbo è dal punto di vista energetico del tutto autonomo. Secondo il suo ideatore Elliot Cohen il meccanimo alla base è semplice eppure molto efficace e soprattutto ecologico:

>>Leggi la guida ai detersivi ecologici

Il robot aspira lo sporco, poi utilizza l’energia contenuta nei batteri per alimentarsi. In breve, il robot risulta completamente sostenibile utilizzando l’energia derivata da quello che “consuma” o aspira.

2 aprile 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento