Oltre 13 milioni di tonnellate di CO2: è la stima dei consumi previsti per il 2014 nel nostro Paese, solo per l’illuminazione di industria e terziario. In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, LifeGate ha lanciato “LifeGate Lighting”, per stimolare la riduzione dei consumi elettrici e l’uso dei LED.

L’impatto dell’illuminazione sull’ambiente non deve essere sottovalutato: secondo i dati del Fraunhofer Institut, il 20% del totale dell’energia elettrica prodotta nel mondo viene usata esclusivamente per l’illuminazione. Ridurre i propri consumi, favorendo scelte alternative grazie alle nuove tecnologie è fondamentale per ridurre la quantità di C02 in atmosfera.

I LED sono uno degli strumenti più importanti con cui affrontare la transizione verso una produzione elettrica più sostenibile ed efficiente: rispetto alle lampadine tradizionali, ai neon e alle lampadine a basso consumo, utilizzando i LED, i consumi energetici si riducono dal 65% fino al 90%.

I LED, inoltre, sono preferibili anche dal punto di vista dei rifiuti: hanno una durata superiore rispetto alle lampadine classiche e non contengono sostanze tossiche.

Stefano Corti, Direttore generale di LifeGate, ha spiegato:

In tutta Europa, grazie alla normativa che ha messo al bando la produzione di lampadine a incandescenza a favore di soluzioni a minor impatto ambientale, la quantità di energia consumati e la CO2 prodotta è diminuita, ma i margini di miglioramento sono ancora importanti. Seppur in fase di espansione, riteniamo che la tecnologia LED necessiti di una più ampia diffusione. Per questo motivo abbiamo scelto di avviare una campagna per sensibilizzare aziende e privati all’utilizzo di questa soluzione sostenibile.

Un uso maggiore dei LED, fino alla completa sostituzione, comporterebbe benefici non solo per l’ambiente, ma anche per la salute: la qualità della luce emessa da questa tecnologia non affatica la vista, perché più adatta alla percezione naturale dell’occhio umano.

A fronte di un consumo previsto da 26 TW/h annui di energia elettrica, utilizzare i LED permetterebbe di risparmiare 18 TW/h di energia elettrica all’anno, tagliando così circa 10 milioni di tonnellate di CO2: in termini economici, ben 1,3 miliardi di euro l’anno.

5 giugno 2014
In questa pagina si parla di:
LED
Lascia un commento