Si chiama Leroy Brown e di mestiere fa il cane di Lenny Kravitz, un compito che svolge degnamente tanto da guadagnarsi anche le cover dei magazine più in voga. L’amatissimo quadrupede deve il nome alla canzone di Jim Croce: Bad, Bad Leroy Brown. Ma non c’è nulla di cattivo nel docile Leroy, il quale tradisce una natura simpatica, affettuosa e molto dolce.

>>Scopri Bo, il cane della Casa Bianca

Adottato dal cantante alle Bahamas, dove possiede la residenza, Leroy è un ex senzatetto che ha avuto la fortuna di trovare una casa. Ma non una qualunque, quella di uno degli uomini più talentuosi e affascinanti del mondo musicale. Il simpatico Mr Brown è di razza Potcake, un mix particolare tipico della zona delle isole Bahamas, Turks e Caicos. Il nome deriva dal cibo che i residenti dell’isola davano ai randagi, ovvero riso rappreso e piselli.

Non a caso il simpatico cagnolone è famoso in tutta la zona per la costanza e la diligenza con cui tira a lucido piatti e pentole. I due sono inseparabili, da qualche anno condividono casa e viaggi intercontinentali. Non solo, anche momenti creativi e compositivi, sessioni di registrazione in studio e backstage dei clip di Lenny Kravitz.

>>Scopri Louie, il cane di Adele

L’artista ama scattare foto al suo piccolo amico e postarle su Instagram, una documentazione serrata della loro felice convivenza. Negli scatti Leroy appare rilassato ai piedi di Lenny Krevitz, oppure mollemente adagiato sulla sdraio in giardino. Una vita da cani ma rockstar, come mostra il video di qualche anno fa dove il cantante e il suo amico salutano i fan uscendo dallo studio di registrazione.

27 maggio 2013
Fonte:
Lascia un commento