Un leone è stato ucciso in uno zoo in Cina, dopo aver aggredito un dipendente della struttura per poi sfuggire dalla sua gabbia. È quanto è accaduto lo scorso sabato presso il Taian Tiger Mountain Park, nella provincia orientale di Shandong. Al momento, le informazioni disponibili dalla stampa locale non permettono di ricostruire appieno i fatti, ma le associazioni animaliste locali hanno già sollevato dubbi sulla necessità di eliminare il felino.

Secondo quanto sostenuto dalle autorità, un dipendente dello zoo di 65 anni stava pulendo l’area dei leoni, quando un esemplare l’ha attaccato di soppiatto, bloccandolo alle spalle e mordendone il collo. L’uomo non è purtroppo sopravvissuto alle ferite riportate. L’animale, riuscito a fuggire dalla sua gabbia, sarebbe quindi stato ucciso con un colpo d’arma da fuoco, un colpo sparato dalla polizia a seguito di un inseguimento durato più di un’ora. Nel mentre, sarebbero state posizionate delle barriere all’entrata dello zoo, per poi portare i visitatori al sicuro evacuando la struttura.

Secondo la stampa locale, l’eliminazione del felino si sarebbe resa necessaria data l’impossibilità di catturarlo, così da non mettere a repentaglio la sicurezza di altri lavoratori dello zoo, ma anche quella degli stessi poliziotti. Non sono dello stesso parere, tuttavia, i navigatori sulla piattaforma social locale Weibo, dove l’argomento è da giorni nei trending topic. Secondo quanto riportato da BBC, in molti esprimono dubbi sulla necessità di sopprimere l’animale, quindi sulle condizioni di sicurezza per l’accudimento in cattività di questi animali.

Il Taian Tiger Mountain Park ospita una lunga serie di animali, come cervi, maiali, cammelli, uccelli e grandi felini. Qualche tempo fa la struttura era salita agli onori della cronaca per le accuse di un’inchiesta sotto copertura di una testata locale, Iqilu.com, poiché alcune gabbie pare presentassero ruggine e altri problemi di sicurezza. Ai tempi, sempre secondo BBC, i portavoce dello zoo avevano assicurato la rimozione di ogni elemento pericoloso, quindi la riparazione delle gabbie eventualmente coinvolte.

18 maggio 2015
In questa pagina si parla di:
zoo
Fonte:
BBC
Lascia un commento