Gennaio è probabilmente il mese per eccellenza quando si tratta di iniziare una dieta dimagrante, a causa dei chili in eccesso accumulati durante le festività natalizie. Per il 2014 saranno diversi i programmi dietetici più in voga per perdere peso, e dovrebbe essere la dieta DASH a spopolare. È quanto si apprende da un rapporto appena condiviso dalla US News & World, che fornisce una panoramica sulle migliori diete del 2014.

Tra le 32 diete in esame figura in cima alla classifica la dieta DASH, un programma alimentare in teoria adatto a chi soffre di pressione alta, ma oggi utilizzato in generale per perdere i chili di troppo. È simile alla dieta mediterranea e propone un modello alimentare basato su frutta, verdura, cereali integrali, pesce, pollame e noci; bisogna limitare l’assunzione di sodio, così come quella della carne rossa – e di altri alimenti ricchi di grassi saturi, dolci e bevande zuccherate. Per l’anno in corso dovrebbe dunque battere le diete più note.

Al secondo posto si inserisce la dieta TLC (Therapeutic Lifestyle Changes), un programma alimentare solido creato dal National Institutes of Health. Non ha particolari punti deboli ed è stato progettato per promuovere la salute cardiovascolare: è salutare e, per questo motivo, consigliata dagli esperti sebbene richieda un approccio fai-da-te. Terza, la Mayo Clinic Diet, volta a promuovere una sana alimentazione per tutta la vita e soprattutto a combattere il diabete e molto efficace per una forma fisica perfetta in maniera permanente.

Al quarto posto figura la nostra dieta mediterranea, che come noto pone una particolare enfasi sugli alimenti tipici della cucina mediterranea: sì a frutta, verdura, olio di oliva, pesce e altri piatti sani, che rendono questo programma alimentare uno dei migliori in assoluto di tutti i tempi. Quinta, la dieta Weight Watchers, una dieta piuttosto facile da seguire e pensata per un dimagrimento a lungo termine.

Concludono la top ten per il 2014 la dieta Flexitarian, sana e completa a livello nutrizionale, facile da seguire e ideale per tutta la famiglia; la dieta Volumetrics, considerata dagli esperti sicura e con effetti positivi sulla salute del cuore e sul diabete; la dieta di Jenny Craig, non solo sana e sicura ma anche volta a offrire un sostegno emotivo; la dieta Biggest Loser, che permette di dimagrire in pochissimo tempo, e infine la dieta Ornish, sana per il cuore ma non troppo semplice da seguire poiché prevede una forte limitazione dei grassi da assumere.

8 gennaio 2014
Immagini:
NPR
I vostri commenti
Giancarlo Briguglio, giovedì 9 gennaio 2014 alle14:57 ha scritto: rispondi »

Forse può essere utile tenere presente che esiste sul Mercato l'Unico Integratore che può Vantare la Composizione Ideale e Bilanciata per far sì che tu possa perdere i Chili superflui senza alcun aggravio per il tuo Organismo e mantenendo a lungo i risultato ottenuti. Guarda per approfondire il Video Seminario Gratuito cliccando sul sito:

Lascia un commento