Per i latin lover inguaribili non c’è più nulla da fare, è tempo di arrendersi: le donne amano più il loro animale domestico che il partner. È questo il risultato di una simpatica inchiesta condotta nel Regno Unito, dove è emerso come il gentil sesso non si separerebbe mai dal cane o dal gatto, il tutto a detrimento del compagno umano.

A condurre la ricerca, che ha coinvolto oltre 2.000 donne oltremanica, è la fondazione animalista Brooke: l’intento quello di scoprire quanto spazio trovino cani, gatti e altri animali all’interno del ménage familiare e, ovviamente, con quali modalità. E così l’81% delle intervistate ha rivelato come non solo il cucciolo di casa sia a tutti gli effetti un membro della famiglia, ma anche come il quattro-zampe sia ben più amato del marito o del fidanzato.

Il 14% delle intervistate è inoltre disposto a farsi tatuare indelebilmente il nome dell’animale sulla pelle, il 38% è pronto a sfoderare ogni arma per ottenere la custodia legale dell’animale in caso di separazione e divorzio, il 40% non inizierebbe mai una relazione amorosa con un uomo poco capace di amare gli animali. E c’è ben di più: il 16% dorme abbracciato al cane o al gatto, una pratica poco salutare – così come rivelato da interventi precedenti – perché i cicli di sonno e veglia tra uomini e animali sono differenti e, quindi, di disturbo per entrambi. Dei dati certamente singolari, a cui un portavoce dell’associazione tenta di dar motivazione:

Anche le relazioni più perfette hanno i loro giorno no, quindi si può comprendere perché le donne amino i loro animali un pochino di più del partner, soprattutto dopo una discussione. Forse motivo di frustrazione è il fatto che le donne si aspettano di meno dall’animale, ma sono comunque ricompensate con più amore e fedeltà. Gli animali domestici non possono rispondere con commenti sarcastici o lamentarsi delle condizioni della casa, così è più facile avere una relazione estasiante con un animale, fatto non sempre assodato per una relazione umana.

Insomma, si rassegnino gli uomini: messa alle strette, la compagna opterà sempre per Fido e Micio anziché per il marito.

14 novembre 2013
Fonte:
Lascia un commento