Un asilo per cani e per proprietari troppo impegnati. È la geniale iniziativa nata in quel di Firenze, con l’apertura di “Bau, il Circolo delle Coccole”, un asilo a ore per cuccioli a quattro zampe. Una soluzione ideale per chi non può mancare a un impegno importante o, semplicemente, vuole godersi i musei della città dove l’ingresso ai cani è inibito.

>>Scopri l’asilo per cani di Milano

La struttura verrà inaugurata il prossimo 6 aprile e, a differenza di altri luoghi simili sparsi per il mondo, non prevede gabbie o isolamento. I cani saranno infatti accuditi in grandi spazi, “staranno insieme per socializzare e giocare, se lo vorranno”.

La comunanza non significa di certo una scarsa cura dell’animale. Ogni permanenza in asilo verrà infatti concordata con i proprietari in base al carattere del cane e, non ultimo, ogni animale avrà a disposizione cuscini e giocattoli per un soggiorno privo di stress.

Ovviamente previsti anche degli spazi per la pappa e il riposo, con diete specifiche a seconda delle singole esigenze del cane, nonché un servizio di “dogbus” per prelevare l’animale da casa qualora i proprietari fossero impossibilitati alla consegna alla struttura. Per chi avesse bisogno di un accudimento notturno sono disponibili dogsitter a domicilio, mentre i proprietari più apprensivi potranno accedere alla webcam in streaming dell’asilo.

>>Scopri la Wedding Dog Sitter

Anche i prezzi sono a portata di tutti: il soggiorno costa 5 euro l’ora, 18 euro qualora si opti per la mezza giornata e 25 per l’intero arco di apertura. Possibili anche gli abbonamenti settimanali o mensili, per chi si trovasse in un periodo di intensi impegni e non possa provvedere correttamente alle necessità di Fido. Per informazioni ulteriori, si rimanda al sito della struttura.

Foto: Beautiful Watch Dog | Shutterstock

4 aprile 2013
Fonte:
Lascia un commento