Le lasagne al radicchio sono molto semplici e abbastanza veloci da preparare, un piatto vegetariano pieno di sapore, quello del radicchio e non solo. La ricetta infatti prevede anche la scamorza e ovviamente la besciamella, da preparare in casa, oppure – come previsto per la ricetta delle lasagne vegetariane – acquistabile anche nei supermercati. Gli ingredienti sono quindi facilmente reperibili e il piatto pronto per la cottura si prepara in circa venti minuti.

Lasagne al radicchio: ingredienti e occorrente

Ingredienti

Ecco gli ingredienti che servono per cucinare le lasagne al radicchio:

  • sfoglie per lasagne;
  • 2 cespi di radicchio rosso;
  • scamorza affumicata;
  • parmigiano grattugiato;
  • cipolla;
  • olio extra vergine di oliva;
  • sale;
  • Per preparare la salsa besciamella occorre 1/2 l di latte, 50 g di burro, 50 g di farina, noce moscata, sale.

lasagne radicchio

Per i più esperti e soprattutto se si ha tempo a disposizione, si possono preparare le lasagne in casa che saranno sicuramente più buone, ma in alternativa si possono utilizzare le lasagne pronte, che andranno prima sbollentate per pochi minuti e scolate, per renderle più morbide pronte per essere cotte in forno.

Preparazione delle lasagne al radicchio

Per prima cosa dovrete preparare la besciamella. In una casseruola fate sciogliere il burro su una fiamma bassissima, evitando che si bruci. Unite poi la farina e mescolando con un cucchiaio di legno, aspettate che il composto prenda un aspetto appena dorato. A questo punto levate dal fuoco la casseruola e versate a filo il latte a temperatura ambiente. Continuate a mescolare lentamente, fino a quando otterrete un composto morbido e omogeneo. Ora potete condire la besciamella con sale e noce moscata. Rimettete sul fuoco a fiamma bassa con una retina frangifiamma e senza smettere di mescolare, lasciate sbollire per qualche minuto per fare raddensare la salsa. La besciamella è pronta.

Il secondo passaggio è la cottura del radicchio. Dopo avere accuratamente lavato il radicchio, tagliatelo a strisce. In una padella fate rosolare mezza cipolla, versate poi il radicchio tagliato e salate. Coprite con un coperchio e fate appassire il radicchio per bene. Ora non resta che tagliare a dadini la scamorza affumicata, da utilizzare nel quantitativo che si preferisce.

Adesso potete cominciare la preparazione vera e propria della lasagna. Usate una teglia da forno, dove andrete a cospargere un po’ di salsa besciamella sul fondo. Appoggiate poi un primo strato di lasagna, versate la besciamella, il radicchio cotto e la scamorza. A questo punto disponete un altro strato di lasagna e procedete in questo modo fino a formare tanti strati quanti ne contiene la teglia. Non dimenticate di cospargere il parmigiano grattuggiato sull’ultimo strato della lasagna, che a questo punto è pronta per andare in forno a 200° per 20 minuti.

Riepilogo
Nome
Lasagne al Radicchio
Pubblicata il
Tempo di Preparazione
Cottura
Tempo

6 maggio 2013
Lascia un commento