Vittime della solitudine e di un destino crudele, l’agnellino Fifi e il gattino Snow Tiger hanno trovato un punto di contatto, l’occasione di conoscersi, presso la fattoria santuario Edgar’s Mission a Victoria, in Australia. L’agnellino, rimasto orfano dopo la morte della madre, era destinato al mercato della carne, ma l’interesse dello staff della struttura ha cambiato per sempre le sorti della sua vita. Il piccolo ha socializzato con tutti gli esemplari presenti, in particolare con il cane Ruby e con il micio Snow Tiger. Il felino, salvato insieme al fratellino Snow Leopard da una vita randagia, ha accolto il baby ovino considerandolo parte integrante del suo particolarissimo branco familiare.

Il piccolo Snow Tiger, dall’animo fiero e diffidente, ha trovato in Fifi un confidente molto speciale a cui poter dimostrare la propria indole. I due sono spesso insieme e giocano come se tra loro non esistesse differenza di specie e corporatura. Pam Ahern, fondatrice della Edgar’s Mission, durante il primo periodo di permanenza dell’agnellino presso la fattoria era solita accoglierlo dentro gli spazi adibiti a ufficio e abitazione. Il piccolo, con indosso un pannolino per bambini, era solito sonnecchiare nella cesta del gatto della missione. Ma negli ultimi periodi Fifi passa il suo tempo a giocare con i gattini, in particolare con il grintoso Snow Tiger. Il micetto è passato velocemente da sbuffi e graffi alle fusa, che ama elargire copiosamente verso il suo amico tutto speciale.

Il simpatico gruppo di compagni di giochi si gode la reciproca presenza, ma non è l’unico a mostrare come le differenze non esistano. La stessa fattoria può vantare diverse combinazioni particolari, nate proprio dalla convivenza quotidiana e dalla necessità di crearsi un nuovo ambiente familiare. Come la simpatica coppia formata dal maialino Max, ora cresciuto, e il suo amico galletto solito appollaiarsi sulla schiena del suino per una passeggiata.

25 marzo 2016
Fonte:
Lascia un commento