Volanti della polizia, elicottero e diretta televisiva: gli elementi per l’inseguimento perfetto ci sono tutti, così come da film hollywoodiano che si rispetti. Peccato, però, che a fuggire dagli agenti non siano due temibili criminali armati, bensì due pacifici lama. È quel che è accaduto negli Stati Uniti, nelle strade di Sun City in Arizona, dove una coppia di esemplari è riuscita a fuggire dal suo recinto e ha dato davvero filo da torcere all’intera cittadina.

La coppia di lama sarebbe fuggita al controllo di un allevatore, a seguito di un gioviale incontro con una comunità d’anziani locale. Per quanto non propriamente comuni, non capita di rado che questa specie venga scelta per interventi di pet-therapy o per un pomeriggio educativo tra bambini e non più giovani. Terminato l’appuntamento e pronti per ritornare in fattoria, i due animali sarebbero scappati poco prima di salire sull’automezzo che li avrebbe portati a destinazione. Un terzo esemplare, invece, sarebbe rimasto a fianco del proprietario.

Dopo circa 30 minuti di tentativi di cattura andati a vuoto, si sarebbe reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine, anche perché i due lama in libertà avrebbero potuto costituire un pericolo per il traffico automobilistico. Giunti i poliziotti, tuttavia, ne è nato un inseguimento da vero e proprio film poliziesco, con tanto di diretta televisiva da un elicottero e streaming sul Web. Prima che gli animali potessero essere fermati, si sono susseguite due ore di estenuanti rincorse e prove maldestre di bloccaggio, tutte andate a vuoto. I due lama, madre e figlio, si sono arresi solo quando ormai stanchi e disidratati, complici anche le pattuglie riuscite, in ultima battuta, a dividerli.

Come lecito attendersi, l’intero inseguimento ha mandato in visibilio le piattaforme sociali, tanto che l’argomento è stato per diverse ore fra i trending topic della versione statunitense di Twitter. E a 24 ore di distanza, cominciano ad apparire online meme e immagini animate di questa impresa dai contorni davvero comici. Di seguito, un estratto di 18 minuti dell’intero inseguimento.

27 febbraio 2015
Via:
Lascia un commento