È tempo di record nel mondo animale. Dopo Tiffany Two, la gattina di 27 anni confermata come il felino domestico più vecchio del mondo, un simpatico agnello mira a conquistare l’attenzione della stampa e le condivisioni sui social network. Si chiama profeticamente The Big One e la sua caratteristica è singolare: pesa 11 chili alla nascita, un fatto che lascia presumere sia il piccolo di pecora più grande del Regno Unito e, forse, anche dell’intero Pianeta.

L’agnello è venuto al mondo grazie a un taglio cesareo, presso la fattoria Ty Mawr Farm di Denbigh, nel Galles del Nord. Gli allevatori Edmund Evans e il figlio Dafydd non hanno creduto ai loro occhi nel ritrovarsi un cucciolo di ben 11 chili, almeno tre volte le dimensioni di un normale agnello.

Questo agnello è assolutamente enorme. È nato con cinque giorni d’anticipo e ciò lascia pensare di quale dimensione sarebbe potuto diventare se la gravidanza avesse raggiunto il termine naturale. […] Abbiamo già avuto degli agnelli grandi, ma nulla come questo.

Il simpatico e vivace esemplare, già molto condiviso e commentato sui social network, presenta dimensioni e peso pari a un simile di tre o quattro settimane d’età. Prima di The Big One, pare che sempre nel Regno Unito si siano registrati altri casi di agnelli record: Bruno, un rappresentante della categoria di più di 9 chili, e Joan, una dolce femmina da 10. Il nuovo arrivato, almeno dalle prime ricerche e conferme rilevate in Rete, sembra aver già battuto questi due incredibili primati. E ora si tenta di capire se si tratti anche dell’agnello più grande del mondo, almeno al momento del parto. Nel frattempo, il Mirror informa come i proprietari stiano vagliando l’ipotesi di chiederne il riconoscimento ufficiale al Guinness World Record, organizzazione che da sempre testimonia l’esistenza di animali davvero oltre ogni primato.

16 marzo 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento