Un aeroplano elettrico che costa quanto un’automobile. Si chiama Flynano e sarà lanciato entro il prossimo anno dall’omonima azienda aeronautica americana, una ditta ancora poco conosciuta, che lo ha annunciato come una rivoluzione della mobilità sostenibile.

L’innovativo aereo ultraleggero, dal peso di sole 155 libbre (poco più di 70 chilogrammi). Il telaio di Flynano, infatti, è interamente realizzato in fibra di carbonio e altri materiali estremamente leggeri. La ditta produttrice offre tre modelli, tra i quali spicca la versione equipaggiata con un motore da 20 kW, in grado di raggiungere una velocità massima di 87 miglia orarie (quasi 140 km/ora) e di assicurare un’autonomia di 25 miglia con una carica completa.

Ma il punto di forza dell’aereo, secondo i suoi costruttori, è il prezzo più che competitivo, che parte da circa 34.000 dollari. Per guidare un Flynano, inoltre, non serve neanche un brevetto da pilota. Nei prossimi mesi, l’azienda ultimerà i preparativi per il lancio dell’eco-aereo, che è in programma entro la fine del 2013.

L’annuncio rivoluzionario, intanto, ha già destato qualche scetticismo, soprattutto perché l’azienda produttrice non è molto nota e perché non sono ancora disponibili esemplari dell’aeroplano. Per fugare ogni dubbio, allora, la Flynano ha diffuso dei video in cui si vede l’ultraleggero impegnato nei primi voli di prova. Ma per convincere i più reticenti, probabilmente, bisognerà aspettare il lancio ufficiale del velivolo.

19 giugno 2012
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Alfonso Aureli, mercoledì 20 giugno 2012 alle6:26 ha scritto: rispondi »

Il mio progetto può fare anche Questo.Si può realizzare un GENERATORE di CORRENTE da 6 Kw ed oltre, che fa risparmiare il 99,99 %, d’energia elettrica, lo 0.01% serve per l’avvio. “praticamente non consuma nulla”. Progetto del 1997. Mai brevettato per ovvie ragioni dal Signor Alfonso Aureli “. Lo stesso principio si può adattare alle autovetture elettriche, ottenendo + velocità e consumi illimitati a costo zero. Saluti Aureli. È una valida soluzione contro il nucleare; pannelli Solari e Voltaico. NB: Questo è un vero generatore, i generatori creati dagli Scienziati: Zamboni; Baumann e Marinon; Sono delle ABBOZZE!..

Lascia un commento