La storia del gatto di strada Bob presto al cinema

La storia del gatto Bob e del suo amico umano James avevano varcato i confini del Regno Unito, per commuovere e appassionare milioni di estimatori. Un’avventura a lieto fine per Bob, il gatto protagonista di un salvataggio e di una rinascita. Ora la loro storia commovente diventerà presto un film.

A riportare la notizia è il Sunday Times, secondo il quale un produttore americano Gil Netter, responsabile del successo di Io & Marley, vorrebbe trasformare il tutto in pellicola. La vicenda della coppia di strada era diventata un libro molto apprezzato, i due che si esibiscono a Covent Garden divennero ben presto un’attrazione molto gettonata.

La particolarità era data dal gattone rosso Bob, perennemente appollaiato sulla spalla dell’amico James. L’amicizia tra i due era sbocciata in un momento difficile della vita dell’uomo, vittima dell’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. La necessità di prendersi cura del bel micione aveva spinto James a cercare aiuto, abbandonando gradualmente la dipendenza.

Il tutto è diventato un libro molto apprezzato e ora si prospetta anche l’opportunità di un film. Un felice esito per una storia nata dalla difficoltà e dalla povertà, ma diventata ben presto una tenera fiaba dei giorni nostri.

5 novembre 2012
Lascia un commento