“Scrivere di ambiente è meno semplice di quanto non appaia”; di ciò devono essere convinti il Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo sostenibile e le associazioni Aiee e Ises Italia che, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, stanno lanciando un corso di giornalismo ambientale che avrà sede all’Università Sapienza di Roma.

Il nome di questo progetto è GAmE e consiste in quattro distinti percorsi formativi di 36 ore l’uno. Il corso, le cui lezioni avranno inizio il 17 settembre, è aperto non solo a giornalisti e professionisti della comunicazione in genere, ma anche a semplici laureati interessati all’argomento. Per favorire chi lavora, le lezioni si terranno di venerdì pomeriggio e per tutto il sabato.

Per maggiori informazioni consultate la pagina dedicata del Cirps.

13 settembre 2010
Lascia un commento