L’evoluzione in chiave sostenibile che sta interessando l’universo della mobilità non riguarda solo automobili e mezzi dedicati al trasporto pubblico, ma anche i veicoli a due ruote. Non stiamo parlando di biciclette a pedalata assistita, sempre più diffuse nei centri abitati, bensì di moto elettriche. Un modello particolarmente interessante, anche dal punto di vista del prezzo di vendita, è rappresentato dalla 2017 Evoke Urban S, dotata di un motore da 19 kW.

=> Leggi i consigli per moto e bici contro freddo e neve

La moto elettrica 2017 Evoke Urban S costerà 9.400 dollari, offrendo un’autonomia sufficiente a coprire circa 200 Km su strade cittadine con una sola ricarica della batteria da 9 kWh equipaggiata (prodotta da Samsung). Integrato anche un sistema di frenata rigenerativa in modo da poter recuperare una parte dell’energia in fase di decelerazione e aumentare così il range percorribile.

=> Scopri la Airbus Light Rider, prima moto elettrica stampata in 3D

Il produttore sottolinea poi come i costi di manutenzione saranno ridotti al minimo, considerando l’assenza di parti meccaniche come il cambio (si tratta di una moto elettrica a presa diretta, dunque indirizzata anche a coloro che non hanno molta confidenza con le due ruote), la catena di trasmissione ecc.

Dal punto di vista delle prestazioni, l’accelerazione consente di passare da 0 a 50 Km/h in soli 2,5 secondi, raggiungendo una velocità massima pari a 130 Km/h. Una ricarica completa della batteria interna richiede circa otto ore di attesa, ma con il Fast Charger (il cui acquisto è opzionale) si può arrivare all’80% in tre ore.

Tra le altre caratteristiche da elencare figurano un display da 5 pollici con sistema di navigazione e la connessione wireless con lo smartphone.

La 2017 Evoke Urban S non è ancora in vendita, ma lo sarà a partire dal mese di luglio negli Stati Uniti, dove gli interessati possono già prenotarne una versando una caparra di 200 dollari. Più avanti dalla stessa azienda arriverà un secondo modello di moto elettrica, al momento noto con il nome in codice Kruzer, equipaggiato con un più potente motore da 30 kW.

16 marzo 2017
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento