Un video virale ha letteralmente conquistato gli utenti dei social network, facendo leva su una delle passioni più gettonate del momento: la pole dance. Protagonista, però, non è un’avvenente ballerina, bensì un simpatico e confuso koala. È quanto dimostra un filmato registrato in Australia, già campione di condivisioni su Facebook e Twitter.

Il tutto è accaduto nel Queensland, quando Nikki Erickson è tornata a casa dopo una lunga giornata di lavoro. Al suo rientro, però, ha trovato un koala intrufolatosi nel suo salotto, appeso al palo di metallo con cui la giovane si esercita nella pole dance. L’esemplare, irresistibile ma anche confuso, probabilmente ha raggiunto l’abitazione per sfuggire dal caldo.

Il filmato risale allo scorso anno, ma solo da pochi giorni è divenuto di dominio pubblico. Inizialmente, infatti, la registrazione era disponibile solo ai contatti privati della ragazza su Facebook. Grazie alla richiesta di una performer professionista di pole dance, Michelle Shimmy, il contenuto è stato poi reso disponibile a tutti.

Dopo l’iniziale sorpresa, il koala è stato preso in carico dal Daily Hill Conservation Park, organizzazione che si è preoccupata del suo nuovo inserimento in natura. Ribattezzo “Larissa”, poiché di sesso femminile, il koala ballerino è stato rinvenuto in perfette condizioni di salute. Non capita di rado che questi animali si addentrino all’interno delle case australiane: al crescere delle temperature estive, infatti, tendono ad abbandonare gli alberi per trovare refrigerio.

20 luglio 2016
Lascia un commento