Kitty e Buttons, cagnolina e gatta sorelle nella vita

Leggenda vuole che cane e gatto non possano convivere e spesso la quotidianità ci conferma il tutto. Gatti rincorsi fino allo spasmo da cani smaniosi di acchiapparli, nell’urgenza di trasformarli in polpette. Eppure alzi la mano chi di noi non è stato testimone di una serena convivenza e coabitazione tra specie diverse. Cani e gatti acciambellati sul divano di casa, stretti in un abbraccio fatto di amore e affetto.

Spesso è questo il vero quadro della tanto decantata inimicizia tra i due, che non trova spesso riscontro. I due nemici per la pelle non sempre impersonano i ruoli canonici, ma piuttosto la convivenza imposta dal proprietario ne consolida l’affetto. In particolare se l’incontro avviene in tenera età e la crescita tra cane e gatto è comune e condivisa.

È quello che è accaduto a Kitty e Buttons, due sorelle di cuore, ma non di razza. Kitty era una microscopica micetta trovata per strada in condizioni di indigenza estrema, per questo recuperata e affidata alle cure della Battersea Cats and Dogs Home. Alla piccola, ancora in tenera età, era stata affiancata una cucciola di Jack Russell di nome Buttons. La cagnolina, nata all’interno del centro di recupero per randagi, era l’ultima della cucciolata e per questo era stata scartata dalla madre.

La natura, l’esigenza di amore, la voglia di giocare hanno fatto il resto e le due nemiche di razza si sono trovate a condividere lo spazio di una cuccia calda. Coccole, leccatine, affetto, giochi e amore hanno fatto il resto. Una nuova famiglia, creata in autonomia dal duo così diverso, che le ha portate alla disperazione il giorno preposto per la loro separazione. Kitty e Buttons non volevano dividersi e per questo motivo la necessità di reinserire la gattina nel suo gruppo di specie di appartenenza è stato rinviato.

Le due amiche di cuccia e sorelle di affetto hanno deciso per una condivisione continua, fino a quando la natura non farà il suo corso. Chi ne ha seguito la crescita teme in un risveglio della specie in età adulta, un fattore che potrebbe mettere a repentaglio l’amicizia. Ma come dimostra l’esperienza l’affetto spesso attraversa le differenze, e le annulla in favore dell’amore puro.

15 ottobre 2012
Lascia un commento