È probabilmente difficile immaginare qualcosa di meno ecologico di un SUV, simbolo universale dello spreco e dell’inutilità nel settore automobilistico, eppure l’agenzia di certificazione tedesca TUV Nord, disattendendo ogni previsione, ha dato il punteggio massimo in attenzione ambientale alla nuova Kia Sportage.

Un sorpresa che la Kia ha costruito lavorando su tutto il ciclo di vita delle vetture: dalla creazione nella fabbrica “verde” Zilina in Slovacchia, all’utilizzo di componentistica riciclabile – rispettando le rigidissime regole ISO-12040 – passando per un controllo del peso della vettura e dei consumi generali.

Sun-Young Kim, presidente della sezione europea della Kia Motors ha commentato così:

Il certificato sull’equilibrio ecologico per la nuova Kia Sportage è un’ulteriore prova della strategia ambientale vincente di Kia Motor. I nostri centri di ricerca e sviluppo hanno esperienza nel campo delle tecnologie ecosostenibili, e i nostri impianti di produzione rispettano i più alti standard di rispetto ambientale.

Certamente, però, le diffuse critiche ai SUV rimandano anche ad un eccesso di dimensioni, che porta ad un peggioramento generale del traffico cittadino; in questo senso, se vogliamo restare indipendenti nel giudizio, ci sembra che l’aumento del passo di 9 cm, rispetto al vecchio modello, perpetui un vizio di fondo della categoria.

20 settembre 2010
I vostri commenti
Medd80, martedì 3 aprile 2012 alle10:18 ha scritto: rispondi »

ivano ti quoto e ti straquoto

IvanoM, lunedì 20 settembre 2010 alle17:02 ha scritto: rispondi »

Beh, volendo criticare qualcosa, si può anche dire che un aumento di 9 cm nell'abitabilità interna sia dannoso al traffico. Ogni parere è sacro. Comunque, ricordo che un'auto di 444cm è più corta di quasi tutte le berline medie tre volumi in circolazione, ed ovviamente di quasi tutte le SW. Chiaro però che le berline e le SW non si fregiano dell'aborrita sigla CUV (non SUV). Beh, è anche vero che è larga. Un po' meno di una Multipla. E che costa circa come una Multipla. Solo che è molto più sicura di una Multipla. E consuma di meno. Ma, come dicevo, ogni parere è sacro.

Lascia un commento