Non sempre ibrido è sinonimo di “benzina-elettrico” e la conferma è data dalla scelta di Kia, che al Salone di Parigi 2014 si distinguerà da quanto fatto dalla maggioranza dei costruttori presentando la Kia Optima T-Hybrid, vettura che punta sul diesel come motorizzazione termica da affiancare all’unità elettrica.

La Kia Optima ibrida diesel è una berlina tre volumi dalla linea classica ed elegante distribuita su alcuni mercati, ma non su quello europeo. A Parigi la vettura sarà dotata di un sistema propulsivo sperimentale per il quale il marchio coreano sembra aprire a una possibile futura produzione in serie, ovviamente dopo aver verificato la reale efficienza nella guida di tutti i giorni di una simile soluzione.

La base della Kia Optima T-Hybrid è il diesel 1.7 CRDi che in questo caso è dotato di compressore elettrico in aggiunta al classico turbocompressore. L’obiettivo di questa soluzione è migliorare la coppia e la potenza, favorendo una pronta risposta in tutte le occasioni in cui il guidatore sollecita la vettura premendo sull’acceleratore.

L’unità termica lavora inoltre in sinergia con un leggero motore elettrico (10 chilogrammi) da 15 cavalli e 55 Nm alimentato da un pacco batterie al piombo carbone da 48V pesante 31 chilogrammi, riuscendo ad assicurare una potenza complessiva di 170 cavalli e una coppia di 380 Nm a 1.500 giri al minuto.

Il sistema ibrido-diesel della Optima utilizza un cambio manuale a 6 rapporti ed è associato agli ormai immancabili sistemi di recupero dell’energia in frenata e Start&Stop. La vettura può funzionare anche in modalità completamente elettrica a zero emissioni, ma il costruttore non ha specificato quanta strada è possibile percorrere in questa configurazione.

Le prestazioni offerta da questa concept coreana sono decisamente interessanti e comportano uno scatto da 0 a 100 km/h in 9 secondi, con una velocità massima di 220 km/h e consumi di 23,8 chilometri al litro, mentre le emissioni di CO2 non superano i 99 grammi per chilometro.

1 ottobre 2014
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Kia
I vostri commenti
Giuseppe Cutrone, lunedì 2 marzo 2015 alle12:16 ha scritto: rispondi »

Ciao Antonio, non so se possa interessarti, però Volvo si prepara a lanciare la V60 D5 Twin Engine che è una ibrida diesel. La potrai vedere al Salone di Ginevra in questi giorni, mentre sarà sul mercato tra alcune settimane.

antonio d'astice, sabato 31 gennaio 2015 alle17:13 ha scritto: rispondi »

grazie delle informazioni che date. Sono interessato alle autovetture full hybrid, anche di media cilindrata. Essendo agente di commercio vorrei che il motore termico fosse diesel ma purtroppo ho trovato solo modelli oltre le mie esigenze reali. Molte case automobilistiche poi hanno modelli interessanti ma non per il mercato italiano/europeo, vedi kia optima. Spero possiate aiutarmi grazie comunque antonio

Lascia un commento