Sarà all’insegna delle rinnovabili e dell’efficienza energetica contro il riscaldamento globale l’edizione 2016 di Key Energy. Il salone dell’Energia e della Mobilità Sostenibile si svolgerà presso Rimini Fiera dall’8 all’11 novembre, in concomitanza con l’altro grande appuntamento rappresentato da Ecomondo.

Key Energy 2016 sarà caratterizzata proprio dallo svolgimento delle “Giornate dell’Efficienza Energetica”, che offriranno occasioni d’incontro tra Istituzioni e realtà chiave del settore “Energia e Ambiente”. Spazio per la formazione, il networking e le soluzioni tecnologiche per il comparto rinnovabili.

L’informazione e i contenuti tecnico-scientifici potranno contare per l’edizione 2016 del supporto istituzionale di ENEA, nella veste ufficiale di Agenzia nazionale per l’efficienza energetica. Esperti dell’agenzia forniranno strumenti e chiarimenti per l’approfondimento di tematiche legate alle normative e alle opportunità offerte dall’efficienza energetica e dalle fonti rinnovabili.

Gli occhi saranno puntati soprattutto sulle PMI, senza tuttavia tralasciare gli sviluppi tecnologici sia in ambito pubblico che privato. Durante Key Energy 2016 verrà inoltre presentata la “Campagna nazionale di comunicazione sull’efficienza Italia in classe A”, curata da ENEA per il Ministero dello Sviluppo Economico.

Molte le novità previste per questa edizione 2016, come il ciclo di convegni “Otto round per l’efficienza“, otto appuntamenti focalizzati su differenti tematiche: sistemi cogenerativi per l’efficienza; sistemi di monitoraggio per l’efficienza; batterie e sistemi di accumulo; soluzioni per l’edilizia efficiente; IoT & Smart Cities; promozione e finanziamento dell’efficienza energetica; diagnosi Energetica: stato ed evoluzione; fabbrica 4.0: i nuovi sistemi efficienti.

Un intero padiglione di Key Energy verrà riservato a White Evolution, appuntamento dedicato all’efficienza energetica in relazione all’attività d’impresa. A disposizione tecnologie e soluzioni per l’efficientamento energetico in ambito industriale, mentre nel Padiglione B5 verrà allestita una sala convegni e un fitto programma di incontri.

L’avvicinamento delle imprese all’appuntamento con Key Energy 2016 avverrà con un “road show” nazionale sulla “Industria 4.0“. Realizzato in collaborazione con EnergiaMedia, illustrerà le opportunità della normativa sull’efficienza energetica nell’ottica della riduzione dei costi e l’accrescimento della competitività. Dopo le tappe già svolte di Bari e Roma il percorso toccherà Torino (4 luglio), Verona (18 luglio) e Firenze (13 settembre).

27 maggio 2016
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento