Kevin Spacey, l’attore indimenticabile di capolavori come American Beauty, ha salvato un cucciolo dal canile e l’ha chiamato Boston, in onore della città vittima nelle ultime settimane dell’attacco terroristico alla maratona. L’artista si aggiunge così alla lista dei numerosi VIP che hanno deciso di supportare la causa degli animali chiusi in rifugi e altre strutture simili.

>> Scopri i Golden Retriever per le vittime di Boston

La cucciola – si tratta infatti di una femminina – è stata adottata dalla North Shore Animal League America di New York, dove Spacey attualmente si trova. L’annuncio è stato dato dallo stesso attore su Twitter, con un messaggio in cui si spiega anche il nome scelto per il cane:

«Nuovo membro della famiglia. Si chiama Boston in onore della città.»

La scelta di un simile nome sottolinea l’impegno che l’attore ha concordato in questi giorni di tragedia. Spacey, infatti, è sceso in prima persona in campo, visitando vittime, medici, bambini e portando qualche sorriso. Su questa singolare esperienza, l’artista ha spiegato dalle pagine del Boston Herald:

>> Scopri Bo, il Cao de Agua Portugues di Barack Obama

«Non sono un medico, ma se le persone mi conoscono dai miei film ed apparendo sul posto di lavoro o entrando in una stanza posso regalare un sorriso – con tutte le sfide che questi eccezionali cittadini si trovano a dover affrontare – vale la pena esserci. […] I poliziotti, le infermiere, i dottori, lo staff dell’ospedale e i pazienti che ho incontrato negli ultimi giorni, mi hanno regalato il più grande senso d’orgoglio nell’essere americano e mi hanno fatto comprendere come tutti noi siamo Boston.»

Tornando all’amato cane, Spacey ha condiviso alcune immagini della cucciola sui social network, riproposte nella gallery allegata.

6 maggio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento