Katherine Heigl, l’indimenticabile Izzie Stevens di Grey’s Anatomy, da tempo è a capo di un’associazione da lei fondata. La Jason Debus Heigl Foundation, creata con sua madre in memoria del compianto fratello, che ha come scopo la salvaguardia e il recupero degli animali. In particolare di quelli che finiscono nei canili e rischiano la soppressione. Come prevede la legge americana dopo un breve periodo di limbo, durante il quale si spera in un’adozione, il cane viene soppresso tramite eutanasia o inalazione di gas.

>>Leggi di Fiona Apple e del suo cane

È una pratica dolorosa, in particolare per chi ama i cani, e per questo la stessa Katherine ha deciso di trovare una risposta alternativa. L’attrice, impegnata sia sul set che in famiglia con le sue due bambine, è un’animalista convinta. In casa sua convivono, oltre al marito, 7 cani e 3 gatti. Un nucleo familiare variopinto, frutto di molti salvataggi e adozioni nei rifugi. L’esperienza personale l’ha spinta a trovare una soluzione che possa impedire la morte silenziosa di molti animali.

Ogni anno, solo in USA, perdono la vita 4 milioni tra cani e gatti. Soppressi perché finiti sfortunatamente in canile, vittime di abbandono ma anche della crisi. Molte le famiglie che sono costrette a rinunciare al loro amato amico e spesso i rifugi ai quali vengono affidati prevedono la soppressione. Solo nel 2012, grazie alla fondazione, Katherine Heigl è riuscita a ricollocare 800 cani in canili dove non è prevista l’eutanasia. E successivamente in altrettante famiglie o nuove case.

>>Guarda i cani adottati da Miley Cyrus

Una vittoria importante, alla quale fino a ora hanno provveduto economicamente madre e figlia. Sin dal momento del recupero del cane tramite cauzione, quindi spese mediche, vaccinazioni, trasporto e cibo. Ma per ampliare il raggio d’azione è stato creato Just One, ovvero una serie di articoli acquistabili dagli amanti degli animali il cui compenso verrà dirottato per le operazioni della fondazione. Guinzagli, collari, piatti, borse, kit per il recupero degli escrementi e tutto ciò che è oggettistica legata al benessere dei cani. Come segno di riconoscimento un braccialetto con la dicitura Just One, che Katherine Heigl e sua madre sperano possa diventare una sorta di passaparola nel nome del benessere degli amati animali.

12 febbraio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento