Una scelta in apparenza discutibile, ma la cantante Joss Stone non ha esitato un attimo e, dopo aver annullato la date caraibiche, è corsa accanto al suo cane malato. Missy, un esemplare di razza simil Rottweiler, è uno dei tre amatissimi quadrupedi della cantante di origini inglesi.

Un improvviso tracollo dell’animale, un’emorragia interna, ha spinto la Stone a posticipare le date del suo Total World Tour alle Barbados, Trinidad e Tobago. Come ha anticipato lei via Facebook, la cagnolina è stata portata d’urgenza dal veterinario per un improvviso sanguinamento interno, condizione che in principio avrebbe potuto condannare la stessa a morte certa.

Missy moo catches a cab in koln

A photo posted by Joss Stone (@jossstone) on

Timorosa di perdere la sua amata Missy, che lei considera come una figlia, Joss è volata verso casa per farsi trovare al capezzale della cagnolina. Per fortuna l’intervento rapido dei soccorsi ha scongiurato il peggio, la quadrupede ha superato la notte ma attualmente rimane sotto osservazione stretta. Infatti i medici stanno cercando di comprendere la causa del suo malessere. La cantante ha deciso di sospendere momentaneamente il tour per assicurarsi personalmente del benessere della sua amata, ma spera di tornare in tempo per le date in Venezuela a partire dal 21 aprile. Invitando anche i suoi fan a pregare per la sua piccola amica.

Per chi segue la cantante questo non è un comportamento bizzarro o inusuale, la giovane vive con tre cani e sono spesso presenti in tutti i suoi momenti di svago ma anche lavorativi. Non è strano che i tre stazionino in studio di registrazione, mollemente adagiati sul divano, mentre la Stone sta cantando. Joss, fervente animalista e ambientalista, è molto amata dai suoi ammiratori sia per le doti canore che per la sua passione per la natura. Per questo la sua partenza improvvisa non ha sorpreso i suoi seguaci che, sicuramente, avranno capito il suo gesto e le saranno virtualmente accanto.

19 aprile 2016
Fonte:
Lascia un commento