Lui si chiama Isaac ed è un cagnolone di razza Husky, sfortunatamente colpito da un glaucoma che l’ha reso cieco. Lei invece è Isabella, una piccola di Yorkshire Terrier diventata l’ombra, la guida, il passo dell’amico non vedente. I due sono inseparabili, da quando hanno condiviso insieme le difficoltà di una vita per strada. Impensabile immaginare Isaac alle prese con la solitudine dell’abbandono, in una condizione complicata dalla cecità.

>>Leggi la storia di Gonzo, cane da slitta cieco

Il destino ha quindi voluto che nella sua vita entrasse Isabella, che da quel momento non l’ha mai abbandonato. Una storia di affetto e amicizia, come solo i cani riescono a rappresentare. E passo dopo passo i due sono stati intercettati dagli operatori per la sicurezza degli animali, mentre camminavano fianco a fianco per le strade di San Bernardino, in California. Recuperati, vaccinati, ripuliti e sfamati ora sono in canile.

Condividono lo spazio del rifugio dove sono stati accolti ed è sorprendente osservare il loro comportamento. Isaac si muove solo accanto a Isabella e lei si ferma se si accorge di non averlo più al fianco. Lo aspetta paziente e premurosa, e nel caso i due vengano separati, lei ne attende preoccupata il ritorno. Per questo gli operatori stanno sponsorizzando un’adozione di coppia, impensabile separare i due dopo tutto questo tempo.

>>Scopri l’amicizia tra Tanner, cane cieco, e Blair

E vista la pubblicità e l’attenzione che hanno catturato è probabile che il desiderio si realizzi. Inseparabili nel momento della difficoltà, è giusto che insieme godano il benefico effetto di una famiglia e di un’adozione di coppia. Così da spartirsi tutte quelle coccole, pappe e cure che tanto meritano.

3 aprile 2013
Fonte:
Lascia un commento