Sarà certamente il più originale delle spiagge di Porto Rico, dove è stato avvistato pochi giorni fa. Il protagonista dell’ennesima condivisione virale è un paguro dall’originalissimo guscio: anziché scegliere una comune conchiglia, ha ben pensato di far proprio un mattoncino giocattolo, di quelli usati dai bambini più piccoli per le costruzioni.

L’avvistamento è avvenuto qualche giorno fa sulle spiagge portoricane. Albizu Garcia, il proprietario del video condiviso su YouTube, stava passeggiando sulla costa quando la sua attenzione è stata evidentemente attratta da un mattoncino rosso in movimento. Il giocattolo, simile nelle fattezze delle costruzioni Lego per i più piccoli, è stato scelto come nuova casa dal crostaceo. Nonostante si tratti di un elemento a doppio aggancio, quindi forse scomodo da trascinare tra sabbia e roccia. Eppure l’animaletto si muove senza troppi problemi, per nulla turbato da quel guscio tanto differente, ma forse dagli interni più comodi, da quello dei suoi simili.

I paguri sono crostacei certamente singolari: dall’addome ricurvo e molle, non sono dotati di una corazza propria, ma occupano solitamente una conchiglia rinvenuta sulla spiaggia. Il guscio diventa una vera e propria casa mobile, indispensabile per proteggersi dai predatori: quando in pericolo, infatti, il crostaceo si rannicchia all’interno. In alternativa, può usare la protezione per mimetizzarsi nella vegetazione marina. La scelta del guscio non è però eterna: quando l’esemplare cresce, può decidere di cambiare conchiglia trovato un modello più confortevole. Un fatto che, almeno per i luoghi più popolati, può determinare anche sfide e aggressive competizioni con gli altri paguri per accaparrarsi l’agognato guscio. E chissà, allora, che il protagonista del video non abbia scelto il rosso mattoncino semplicemente per evitare lunghe e pericolose lotte di sopravvivenza, optando per l’insolito oggetto.

Non è però la prima volta, però, che un paguro dimostra un certo gradimento per i giocattoli in stile Lego: un paio di anni fa, infatti, un esemplare salì agli onori della cronaca per aver optato, fra le tante conchiglie di un acquario, per un guscio di mattoncini tricolore.

31 marzo 2015
Fonte:
Lascia un commento