Inquinamento atmosferico: bambini sul passeggino più esposti del 60%

I bambini sul passeggino che vivono in aree in cui l’inquinamento atmosferico è superiore ai limiti indicati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità vanno incontro a maggiori pericoli potenziali per la salute, dato che sarebbero esposti al 60% in più delle sostanze tossiche che circolano nell’aria.

A rivelarlo è un nuovo studio del Global Centre for Clean Air Research della University of Surrey pubblicato sulla rivista Environment International, per cui i ricercatori hanno analizzato oltre 160 ricerche in cui era stata verificata l’esposizione dei più piccoli sul passeggino soprattutto alle polveri sottili.

=> Scopri perché anche pannolini creme e salviette fanno male alla salute dei bimbi

È così emerso che i bimbi risultano esposti al 60% in più di inquinamento atmosferico rispetto ai loro genitori o a chi li spinge. Spiega il professore Prashant Kumar, direttore fondatore del Global Centre for Clean Air Research:

Sappiamo che i neonati respirano quantità maggiori delle particelle presenti nell’aria per le dimensioni dei loro polmoni e per il loro peso corporeo rispetto agli adulti. Quello che abbiamo dimostrato è che l’altezza a cui la maggior parte dei bambini viaggia nei passeggini raddoppia le probabilità di impatti negativi dell’inquinamento atmosferico rispetto a un adulto.

Il motivo principale dietro tale problematica riguarda l’altezza a cui si trovano i bambini che circolano sul passeggino, ovvero compresa fra i 55 e gli 85 centimetri rispetto al suolo e pertanto con il viso troppo vicino a terra e ai tubi di scarico delle automobili. Non è però noto se un modello di passeggino è migliore di un altro rispetto all’esposizione all’inquinamento ambientale.

=> Leggi perché fare attenzione agli integratori per bambini

Una soluzione per ridurre eventuali problematiche per la salute dei bambini in passeggino è quella, per i genitori, di evitare le strade trafficate, i semafori e le fermate degli autobus e utilizzare coperture per passeggini.

12 settembre 2018
Immagini:
Lascia un commento