Jose Carbajal e il suo cane Mr. Midnight possiedono un legame molto forte e speciale. Il cucciolone, che ha poco più di otto mesi, segue il proprietario quando si sposta per lavoro lungo le autostrade americane. Jose infatti è un camionista ed è solito attraversare gli USA per consegnare la merce, ma non è solo durante il viaggio. Al suo fianco c’è il simpatico Mr. Midnight, di razza Pit Bull, che adora trascorrere il tempo con il suo amico umano osservando il mondo dal finestrino.

La famiglia dell’uomo è molto legata al cane, inoltre durante le tappe del viaggio tutti hanno potuto apprezzarne il carattere deciso e il forte entusiasmo. Il loro è un affetto unico tanto da comprender gli stati d’animo reciproci.

=> Scopri l’ American Pit Bull Terrier


E proprio durante uno di questi viaggi Jose ha iniziato a sentirsi male, colpito da fitte profonde al ventre e allo stomaco. Un dolore così lancinante da costringerlo a svariati stop. Ma l’impossibilità di poter affidare il cane a qualcuno, proprio perché lontano da casa, lo ha spinto a proseguire durante il viaggio. La situazione piuttosto allarmante ha sconvolto il cane che, lentamente, ha perso tutta la sua giovialità fino a rimanere in silenzio. Una condizione di forte disagio che ha preoccupato Mr. Midnight, tanto da distoglierlo da cibo e acqua, e costretto l’uomo a quindici ore di dolore.

=> Scopri il cane che attende il proprietario fuori dall’ospedale


Ma ormai esausto da tanta sofferenza Jose ha fermato il mezzo, lasciandovi il cane al suo interno, per poi dirigersi verso il Piedmont Henry Hospital. Dopo un esame approfondito è emersa l’urgenza di sottoporsi a un’operazione, a causa dell’appendice infiammata. Jose si è subito opposto alla richiesta, perché avrebbe dovuto lasciare il cane dentro il camion per giorni, ma chiedendo contemporaneamente aiuto allo staff dell’ospedale. Inaspettatamente il team della struttura si è mosso compatto e Deanna Mahaley si è fatta avanti, ospitando il cane per tutto il periodo dell’operazione e della degenza. La donna con il marito possiede tre cani e tre gatti, tutti salvati da rifugi e canili, ma non ha esitato a ospitare Mr. Midnight per una settimana intera. Aggiornando Jose con foto e video, così da tranquillizzarlo durante il post operatorio. Il cane si è perfettamente integrato nella nuova situazione, e ha atteso il ritorno del proprietario a fine degenza festeggiandolo con amore. Jose, colpito da tanta collaborazione e affetto, ha ringraziato tutti molto calorosamente e ne conserverà sempre un ricordo vivo nel suo cuore.

19 maggio 2017
Fonte:
Lascia un commento